Notizie da Sesto San Giovanni

Presa di mira da gruppi fascisti la pagina Facebbok dell'AMPI di Sesto.

Come ogni anno la nostra sezione assieme al Circolo Anpi e all’Amministrazione Comunale ha organizzato una serie di iniziative e di momenti di convivialità e incontro per celebrare il i 25 Aprile nella tradizione della nostra città Medaglia d’oro al V.M. per il contributo prezioso alla guerra di liberazione nazionale.
Un gruppo di nazifascisti ha sporcato con commenti, battute e immagini inneggianti il fascismo e l’olocausto le nostre pagine Facebook dedicate alla festa della Liberazione.
Respingiamo con fermezza questa aggressione e denunciamo ancora una volta il risorgere delle ideologie nazifasciste e totalitarie che trovano spazio anche nel nostro Paese e che non possono e non devono assolutamente avere alcuna agibilità nella nostra città che tanto ha dato e pagato in sacrifici, lotte e vite umane per il trionfo della democrazia e della libertà.
Lina Calvi
Presidente Sezione Anpi 340 Martiri
Sesto San Giovanni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Degrado a Sesto San Giovanni
"Problemi di fuso orario ? "

Sono le 18.17 di martedi 19 aprile 2016. Il deposito è consentito dopo le ore 23.00 del giorno precedente la raccolta ed entro le ore 6.00 del giorno successivo.
Come già altre volte si ammucchia l’immondizia contro uno dei pochi murales” a parte il soggetto nostalgico ” veramente bello. Era già stato segnalato che per accumulare l’immondizia vi erano altri posti li vicino. E’possibile che vi sia una deroga, magari perché non essendovi orologi in zona, ci si può regolare sul fuso orario di Irkutsk ( Russia). Quindi tutto regolare!
Che sia uno spegio al murales e cio che ricorda? Ai posteri l’ardua sentenza!
Carmelo Lo Piccolo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Bloccato il tratto di cantiere metropolitana MM1, fra viale Gramsci e via Puccini.
Un piccolo tratto di cantiere che doveva essere completato in 25 giorni, è bloccato e fermo. Nessuna azione per completarlo il video di Orazio La Corte

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Il Coordinamento Democrazia Costituzionale al via con la raccolta firme contro " ITALICUM"

Il Coordinamento Democrazia Costituzionale di Sesto San Giovanni di recente costituitosi ha dato vita ai comitati per la raccolta delle firme per l'indizione del referendum abrogativo della legge elettorale "Italicum" e per l'indizione del referendum sulla riforma Costituzionale appena varata in via definitiva dalla Camera.
Dopo le iniziative di presentazione del Coordinamento che si sono tenute nelle scorse settimane è partita la fase di raccolta delle firme e di informazione capillare in città.
Nel prossimo fine settimana il Coordinamento sarà presente per informarsi e firmare con questo calendario:

- Sabato 23 aprile dalle ore 10.00 alle ore 12.30 presso il mercato di via F.lli Bandiera / v.le Matteotti
- Sabato 23 Aprile dalle ore 15.00 alle ore 19.00 in via Fante d'Italia ang. via Cesare da Sesto
- Sabato 23 aprile dalle ore 20.30 alle 23.00 in via Cesare da Sesto ingresso Villa Zorn
- Domenica 24 aprile dalle ore 10.00 alle 12.30 in piazza Petazzi
- Domenica 24 aprile dalle ore 15.00 alle ore 21.00 in via Cesare da Sesto ingresso Villa Zorn

I referenti del Coordinamento
Pietro Comi
Giampaolo Pietra

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Gianpaolo Pietra SestodemocraticaNon è con i partiti, ma fra la gente che si trovano le soluzioni per il futuro della città.

Apprendiamo dal comunicato diffuso dal Pd sestese che vi è la volontà di discutere con le forze del centrosinistra cittadino in merito al programma con il quale presentarsi alle elezioni del 2017 per la riconferma del governo della città.
Da parte nostra più volte abbiamo sottolineato la nostra volontà di impegno per l’affermazione nel 2017 di un centrosinistra rinnovato, aperto e vicino alle cittadine e ai cittadini e abbiamo sollecitato l’apertura di un confronto sul programma a partire da quanto realizzato e quanto ancora da realizzare della piattaforma elettorale del 2012 tenendo presente quanto in questi quattro anni è cambiato e maturato.
E’ bene che il confronto parta e che l’obiettivo sia la valorizzazione dei valori propri del centrosinistra, un confronto che non deve e non può essere visto solo come questione da disbrigare tra le forze politiche e le realtà organizzate in città, ma deve necessariamente coinvolgere la cittadinanza così come è stato nel 2012.
Lo abbiamo già detto e lo ribadiamo: crediamo sia assolutamente necessario che la sinistra abbia una presenza e un peso nel governo della città e che sia portatrice delle istanze che dalla città emergono attraverso il coinvolgimento, il dialogo e l’ascolto e per questo lavoreremo nei prossimi mesi.
Riteniamo fondamentale oggi che ognuno esprima chiaramente la strada che intende percorrere chiarendo senza possibilità di fraintendimenti le scelte che intende fare; noi che siamo privi di vincoli dettati dall’appartenenza a partiti nazionali, esistenti o attesi, mettiamo la nostra città al primo posto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

AssoCommercio sostiene l’iniziativa #Marta4kids.
Un uomo, due persone nel cuore , uno zaino e infinite mete. L'uomo in questione è Cristian Cappello, di Bassano del Grappa. Le persone nel suo cuore sono la moglie Marta ed il piccolo Leonardo che portava in grembo, scomparsi lo scorso fine anno. Uno zaino in spalla e via per un lungo tour che è iniziato lo scorso 2 aprile, giorno in cui sarebbe dovuto nascere Leonardo, ed attraverserà tutta l'Italia a piedi.
Lo scopo? Reperire fondi per la sua Onlus dedicata alla fibrosi cistica: #Marta4kids è il nome dell’associazione, ma anche l’hashtag del suo viaggio che contraddistingue ogni foto o commento postato sui social. Marta è mancata a fine anno scorso con in grembo il piccolo Leonardo, Cristian da subito si è attivato per fondare la Onlus che riporta il nome di Marta e Martedi’ 19 Aprile Cristian Cappello farà tappa presso il comune di Sesto San Giovanni e alle ore 14.00 sarà ricevuto in Comune dal Sindaco e da tutta la Giunta, e lui racconterà la sua storia e parlerà della fibrosi cistica, malattia tanto rara quanto grave per cui doveroso finanziare la ricerca.
Ad accoglierlo ci sarà anche una delegazione di AssoCommercio presieduta dal suo Presidente Paolo Vino. Una iniziativa importante dice Paolo Vino, che merita un’attenzione e una sensibilità particolare. Nei prossimi giorni distribuiremo presso i negozi della città la locandina dell’iniziativa che vede AssoCommercio a sostegno dell’iniziativa #Marta4kids.

Paolo Vino
Presidente AssoCommercio

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Marco Esposito segretario PD SestoAbbiamo deciso con forza di ricandidare per il secondo mandato il nostro sindaco Monica Chittò

Il PD è un partito di centrosinistra alternativo alla destra e al populismo del Movimento 5 stelle. Abbiamo deciso con forza di ricandidare per il secondo mandato il nostro sindaco Monica Chittò anche perche è stata capace di unire il centrosinistra sestese. Il Partito Democratico accoglie l'invito e conferma quindi la sua disponibilità a discutere programmi e idee concrete per il futuro della nostra città con Rifondazione Comunista, la Federazione della Sinistra, SEL e con le forze civiche che si mostrano interessate ad un confronto nel campo del centrosinistra. Siamo convinti che i cittadini chiedano idee e fatti concreti per migliorare la nostra città ed è a partire da questo che vogliamo lavorare per raccogliere insieme una sfida nuova ed importante per il futuro di Sesto San Giovanni.
Marco Esposito
Segretario cittadino
Partito Democratico - Sesto San Giovanni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

A fronte di iniziali notizie apprese dalla stampa di proposte diverse da parte dell'A.C.

A proposito del comunicato stampa del PD pubblicato su Sesto Notizie e visto il susseguirsi di simili notizie su altri giornali, qualche precisazione è d'obbligo.
I lavoratori dei CDD hanno sempre chiesto che il servizio rimanesse pubblico e di non modificare il loro status di dipendenti pubblici con la loro permanenza all'interno dell'organico comunale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive