Notizie da Sesto San Giovanni

Secondi incontro percorso cittadino “Pellegrini dell’INCONTRO” : DIVENTARE “LIBERI” PER INCONTRARE L’ALTRO

Il prossimo Mercoledi’ 20 Febbraio, alle ore 21.00 presso il CENTRO CULTURALE ISLAMICO di Via Luini a Sesto SG, si svolgera’ la seconda tappa di “PELLEGRINI DELL’INCONTRO”, il percorso cittadino di dialogo e conoscenza reciproca promosso dal Decanato e dal Centro Islamico di Sesto San Giovanni in occasione degli 800 anni dallo storico incontro tra San Francesco d’Assisi e il Sultano d’Egitto Malik al Kamil. Questo evento straordinario avvenuto nel contesto della V Crociata, ci è parso avere una grandissima forza simbolica nel ribadire le condizioni fondamentali che rendono possibile ogni autentico incontro anche oggi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Importanti lavori di potatura alberi e manutenzione delle siepi sul territorio.

Sono in corso, in queste settimane, numerosi interventi di potatura degli alberi e di interventi sulle piante malate. In particolare sono in esecuzione interventi sull'alberata di viale Edison (nel tratto da via General Cantore a via Marx) e ci sono state potature e interventi di consolidamento a seguito di verifiche di stabilità sugli alberi di Villa Zorn. Rilevanti anche gli interventi nell'area del Carroponte e Spazio Mil, Spazio Arte, via Corridoni e intorno al Monumento ai Caduti. Sono stati inoltre piantumati nuovi alberi in Piazza Petazzi.
Sono inoltre in programma, dopo anni di mancata programmazione, la potatura dell’alberata di viale Casiraghi da piazza Rondò a via Corridoni, la potatura delle siepi di villa Zorn e di Villa Mylius e il completamento della potatura siepi di viale Marelli e di altre zone della città. Prosegue inoltre la potatura di macchie e siepi arbustive su tutto il territorio.
"Con una seria programmazione e l'attenta azione degli uffici - commenta l'assessore all'ambiente Alessandra Magro - stiamo intervenendo su tutto il territorio. Finalmente si lavora alla potatura di grandi alberi sulle strade principali, anche tenendo conto delle segnalazioni dei cittadini. Inoltre stiamo lavorando anche sulla sistemazione delle siepi per abbellire i viali. Continua infine la collaborazione con gli sponsor per il progetto "Bene Comune": i fiori stanno spuntando in numerose aiuole e fioriere sul territorio, riscontrando l'apprezzamento dei sestesi. Vogliamo proseguire su questa strada per rendere più bella la città"
"Ringrazio l'assessore Magro e gli uffici - commenta il Sindaco Roberto Di Stefano - per questa analisi delle necessità sul territorio. Per anni c'era stata scarsa manutenzione e invece noi abbiamo voluto attuare una svolta che va nella direzione della sicurezza dei cittadini, pur in un periodo di gravi ristrettezze economiche."

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Nuova esperienza canora internazionele per il Sestese Michelangelo Giordano.

Dopo la fortunata partecipazione all’International Art Festival di Batumi, Michelangelo Giordano torna in Georgia con la sua musica

Questa volta sarà la capitale georgiana, Tbilisi, ad accogliere il cantautore di adozione sestese per un concerto che si terrà il prossimo 14 febbraio 2019. Michelangelo Giordano porterà sul palco le sue canzoni ricche di sfumature folk e pop cantautorale, con testi in lingua italiana e dialettale. L’invito, questa volta, è arrivato dal “Movimento Culturale Georgiani in Italia” che realizzerà questo evento con il patrocinio della città di Tbilisi e con l’associazione culturale “Atmosfere Popolari”. Sarà un evento di grande rilevanza mediatica, durante il quale saranno presenti varie emittenti televisive della Georgia, con l’intento di portare allegria, buona musica e grandi emozioni nella giornata di San Valentino. Oltre al cantore Michelangelo Giordano che rappresenterà la nostra cultura e tradizione popolare, ci sarà il gruppo musicale georgiano Reliquia, il gruppo Krtsanisi ed il cantante lirico georgiano Irakli Nutsubidze.
Per il cantautore Michelangelo Giordano è un periodo di grande fermento artistico, infatti con la collaborazione dei suoi produttori Stefano Pulga ed Antonio Pirillo, sta preparando l’uscita del suo secondo album, prevista per la prossima primavera, ma già il 16 febbraio 2019 uscirà un’anticipazione: il brano intitolato “Mio Fratello”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

La Croce Rossa nei centri commerciali.

Domenica 17 e 24 Febbraio più di 300 centri commerciali in tutta Italia apriranno le porte alla Croce Rossa Italiana per una grande operazione nazionale di beneficenza a favore delle numerose attività a tutela della salute promosse dall'Associazione.
Da nord a sud, i volontari dei Comitati CRI avranno a disposizione un corner all’interno di ogni Galleria per far conoscere e svolgere alcune delle loro molteplici attività come le iniziative di prevenzione, la promozione di stili di vita sani, la misurazione della pressione arteriosa e l’intrattenimento.
Il Comitato di Croce Rossa di Sesto San Giovanni sarà presente in entrambe le giornate dalle 10 alle 18, presso il Centro Sarca a Sesto San Giovanni e Il Centro Commerciale Carosello di Carugate.
Quanto donato durante la raccolta sarà destinato a finanziare l'acquisto di un'ambulanza, il mezzo più importante per svolgere molte dell nostre attività sul territorio, dal servizio di emergenza urgenza, ai trasporti sanitari alle assistenze sportive.
L’evento nasce dalla collaborazione della CRI con il Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali che supporta concretamente le attività dell’Associazione nel campo del soccorso. L’iniziativa ha il duplice obiettivo di sensibilizzare sulle attività dei volontari e raccogliere donazioni che saranno impiegate per le iniziative a tutela della salute e l’acquisto di mezzi di soccorso su tutto il territorio nazionale.
Vi aspettiamo!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Il giorno del ricordo 2019

l’Amministrazione Comunale di Sesto San Giovanni, al fine di ricordare e approfondire una delle pagine più buie della nostra storia,
organizza la Mostra

DALLE FOIBE ALL’ESODO DEGLI ITALIANI DALL'ISTRIA, FIUME E DALMAZIA

in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, aperta alla cittadinanza e agli Istituti Superiori.

"Anche quest'anno - commenta l'assessore alla Cultura, Alessandra Magro - abbiamo voluto organizzare un evento importante per trattare il tema delle foibe di cui ancora oggi si fa fatica a parlare, tra episodi di revisionismo e purtroppo negazionismo. Ricordare il dramma delle foibe vuol dire riportare la luce su una pagina di storia spesso nascosta e che invece non va mai dimenticata. La mostra aperta, dal 14 al 20 febbraio, alla città e agli studenti servirà proprio a far conoscere come si è arrivati alla tragedia delle foibe e all'esodo degli italiani dall'Istria, Fiume e Dalmazia"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Le Vie del Presepe – 12a edizione 8 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019 Il Presepe: che Meraviglia !

il 3 febbraio si è conclusa – con la Cerimonia di Premiazione tenutasi nell’Auditorium del Grand Hotel Villa Torretta – la dodicesima edizione del Concorso “Le Vie del Presepe”. Un percorso lungo ed articolato che ci vede protagonisti delle iniziative natalizie che si svolgono a Sesto San Giovanni.
Il Comitato per il Presepe di Sesto San Giovanni attua minuziosamente un lavoro di ascolto del tessuto cittadino finalizzato alla promozione dei valori di pace e unione intrinsechi del Presepe.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Finiti i lavori di ristrutturazione della scuola Don Milani.

E' stata completata la riqualificazione di alcuni impianti della scuola media Don Milani. In particolare il progetto prevedeva un insieme d'interventi per risolvere l'evidente stato di degrado del plesso scolastico. L'importo dei lavori, iniziati a maggio dell'anno scorso, è stato di 316 mila euro, finanziati per metà dall'amministrazione comunale e per l'altra metà dalla Regione tramite un bando.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Gianpaolo Pietra SestodemocraticaArticolo Uno Mdp: " Sindaco, Assessora all’educazione e ai Servizi Sociali e Capo del personale portano avanti una politica di smantellamento di un’eccellenza cittadina "

C’era una volta una città che tra i suoi, non pochi, vanti aveva quello di una serie di servizi per l’infanzia all’avanguardia, innovativi e sempre tesi alla ricerca del meglio, guardati con rispetto, studiati e osservati come esempio.
C’è oggi una città amministrata da una destra oscurantista che ha come unico progetto la distruzione di quanto è stato costruito in più di mezzo secolo di storia che mira a smantellare tra le altre cose anche i servizi per l’infanzia privando non solo il suo territorio, ma l’intero Paese di un esperienza virtuosa.
C’era una volta una città dove seppure tra inevitabili contraddizioni e ostacoli il dialogo tra amministrazione, lavoratori e famiglie riusciva ad essere il terreno di incontro per la soluzione dei problemi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive