Dalla GEAS VOLLEY dicono: "Indubbiamente pesano le tante nostre assenze, oltre ad aver incontrato due buone squadre più abituate a gestire queste situazioni. Certamente avremmo preferito uscire dalla corsa al titolo con una vittoria o con un punteggio più congruo alle capacità delle nostre ragazze.
Vogliamo comunque ringraziare le nostre piccole che comunque ci hanno portato alle porte delle semifinali, sicuramente ci sarà molto da lavorare, ma vogliamo salutare le semifinali con un arrivederci..".

Sabato è andata in scena la seconda fase del campionato PGS under 14. Il tabellone dopo i gironi a squadre, prevede un accoppiamento con le prime classificate di ogni girone, con partite di andata e ritorno per stabilire che potrà accedere ai quarti di finale.
Ospiti della GEAS VOLLEY le ragazze del ASPES MILANO. Partita strana, il GEAS sembra che abbia sotto controllo la situazione, nel primo set i parziali sono confortanti, sembra una partita di routine, ma ecco l'Aspes rimontare e complicare la vita alla GEAS, si giocherà così quasi tutta la partita dove a fasi alterne sarà l'Aspes a condurre, e Sesto ad inseguire. Alla fine saranno le caratteristiche atletiche delle ragazze della GEAS ad avere la meglio che chiudono l'incontro per 3 a 1 dopo quasi un'ora e quarantacinque di gioco. Ora si aspetta il ritorno in casa dell'Aspes sabato prossimo, dove servirà una GEAS più concreta per approdare ai quarti di finale.
Cordialmente
GEAS VOLLEY

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Informazioni aggiuntive