Novità in casa GEAS in panchina non c'è coach Crespi ma il suo secondo Martina Roccaforte. Anche in campo qualche novità, al fianco di Vendramin in palleggio, come nella gara di andata troviamo Manenti. Mentre Colombo rimane a disposizione in panchina. Le ragazze della rossonere sono consapevoli che per accedere alla finale basta un solo set. Macherio entra in campo determinata a ribaltare la situazione, ma il primo set prende subito la piega giusta per il GEAS che si porta subito sul 4 – 0 il Volley Macherio cerca di reagire, ma nulla può contro un preciso Geas, in copertura e in ricostruzione del gioco, le ospiti non riescono a rientrare in partita, Sesto gestisce e affonda le avversarie decisamente sotto tono, siamo sul 13 a 3 per le rossonere, al termine del set Sesto chiude le ostilità con pesante 25 a 9. Le ragazze Sestesi sono ormai qualificate, e si teme un calo d'attenzione. Che però viene subito smentito, il Geas continua a macinare gioco nel secondo set come nel primo, dilaga, come una fotocopia del primo, a metà set il Geas è avanti 13 a 4. Macherio alza bandiera bianca, e anche il secondo set scivola a favore di Sesto. 25 – 7.
Nel terzo set Geas cala di concentrazione, lasciando qualche punto alle avversarie, ma nulla di più, il set resta a favore comunque di sesto con "solo" 5 punti di vantaggio 10 – 5 amministra il gioco, ma poi il passivo lentamente aumenta, in modo inesorabile, al risultato finale per la Geas di 25 – 13.
GEAS VOLLEY - VOLLEY MACHERIO 3-0
Ora si dovrà aspettare il risultato tra la polisportiva Bellusco e la Pallavolo Gonzaga, per capire chi sarà l'avversario nelle semifinali delle nostre ragazze.
Saranno in grado di scrivere una ulteriore pagina di storia della società? Non ci resta che attendere fiduciosi.

Cordialmente
GEAS VOLLEY

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Informazioni aggiuntive