Notizie da Sesto San Giovanni

Criteria Giovanili 2017: il Team Nuoto Sport Management di Sesto San Giovanni in evidenza con buone prestazioni

Cala il sipario sui Criteria Giovanili di Nuoto 2017. Dopo le gare femminili, da lunedì 20 a mercoledì 22 marzo è stata la volta dei maschi. Alla Piscina Comunale di Riccione sono scese in vasca 911 atlete di 263 società e 267 staffette, oltre a 1097 atleti di 289 società e 296 staffette.
Ancora un grande risultato per il Team Nuoto Sport Management che porta a casa un ricco medagliere e vince con le femmine le tre classifiche Società, ovvero: Cadette (97,50 punti), Junior (156 p.), Ragazze (142 p.). Di conseguenza vinta anche quella generale con 395,50 p, distaccando di oltre 120 punti il Team Veneto secondo. Un grandissimo contributo alla causa arriva anche dalle atlete della Sezione di Sesto San Giovanni, guidata da coach Marco Zagarino. Maura Zuffada (cadette) ottiene due ottimi piazzamenti: un 6° posto nei 200mi (02’18”03) e un 7° nei 400mi (04’51”05). Per la categoria Ragazze, invece, tre le atlete in gara: Isabella Riso tocca 19ª nei 200do (02’25”40), Anna Scognamiglio è 24ª nei 200fa (02’24”12), mentre Elisa Fornelli è 38ª nei 50sl (28”81).
Ottime prestazioni anche dai quattro maschi presenti, tutti della Categoria Ragazzi. A livello individuale Andrea Campolo ottiene come miglior risultato un 12° posto nei 100fa (58”48), così come Lorenzo Bucelli, 19° nei 200ra (02’28”87), e Andrea De Gregorio, 25° nei 100ra (01’11”03). Stefano Patete, invece, unico a partecipare alle staffette, ha ottenuto come miglior piazzamento un 13° posto con la 4x100sl Ragazzi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Informazioni aggiuntive