Notizie da Sesto San Giovanni
GEAS VOLLEY bene la under 16 e 14 brutta frenata della under 18 FIPAV

Continua lo score positivo della under 16 nel campionato FIPAV, che ora guida al comando assieme alla Uniabita di Cinisello Balsamo con 9 punti, questo week-end le ragazze di coach Petrungaro, hanno dovuto faticare e non poco per avere la meglio delle pari età della Volley Segrate Blu. Una partita condizionata dai tanti errori delle sestesi che probabilmente hanno sottovalutato le avversarie, Merito anche alle ragazze di Segrate che hanno lottato fino all’ultimo dimostrando il carattere che le contradistingue.
GEAS VOLLEY – VOLLEY SEGRATE BLU 3 – 1
Prosegue il cammino vittorioso anche della under 14 PGS che a Cinisello Balsamo ha incontrato la formazione locale della UNIABITA VOLLEY CINISELLO che naviga per ora nella parte bassa della classifica, partita senza eccessivi sussulti in casa GEAS VOLLEY che hanno amministrato la partita allungando sempre nella fase finale dei set.
UNIABITA VOLLEY CINISELLO – GEAS VOLLEY 0 - 3
Mentre la under 18 PGS si è aggiudicata il match contro la VOLLEY ANGELS CUSANO per 3 a 1 giocando al disotto delle proprie potenzialità, e quindi con qualche sofferenza di troppo, ma comunque portando a casa i tre punti preziosi.
GEAS VOLLEY – VOLLEY ANGELS CUSANO 3 – 1
La vera delusione arriva dalla under 18 FIPAV ch in casa del POL.COOP NOVATE VOLLEY ha messo in scena la peggiore prestazione della stagione. Nel primo set la GEAS Volley ha praticamente regalato il set alle avversarie, una moltitudine di errori, e disattenzioni, hanno decretato un passivo al quanto imbarazzante 25 a 6. Nel secondo set le ragazze della GEAS VOLLEY incominciano un lento risveglio, incominciano a giocare come sanno. Ma troppo tardi, infatti è ancora Novate a chiudere il set per 25 a 13. Nel terzo set, ecco la vera GEAS VOLLEY, si gioca, Novate subisce e Sesto allunga, sul 20 a 17 per Sesto, l’allenatore del Novate, effettua un cambio e registra la propria squadra, che torna a farsi sotto, le ragazze della GEAS Volley vogliono la vittoria del set, ma forzano troppo e sbagliano, anche il terzo set viene vinto da Novate per 25 a 22. Un vero peccato, ma del resto il Novate si è dimostrata superiore in quasi tutti i reparti.
POL. COOP NOVATE VOLLEY – GEAS VOLLEY 3 – 0
Anche le piccole coccinelle della GEAS Volley nel campionato under 12 PGS continuano a fare esperienza vincendo solo un set, contro le avversarie del DREAM VOLLEY LESMO, ma come già detto in passato, bisogna avere pazienza, tra qualche settimana vedremo il cambiamento di rotta.
DREAM VOLLEY LESMO - GEAS VOLLEY 4 – 1
Cordiali Saluti
GEAS VOLLEY
www.geasvolley.it

GEAS VOLLEY bene la under 16 e 14 brutta frenata della under 18 FIPAV

Continua lo score positivo della under 16 nel campionato FIPAV, che ora guida al comando assieme alla Uniabita di Cinisello Balsamo con 9 punti, questo week-end le ragazze di coach Petrungaro, hanno dovuto faticare e non poco per avere la meglio delle pari età della Volley Segrate Blu. Una partita condizionata dai tanti errori delle sestesi che probabilmente hanno sottovalutato le avversarie, Merito anche alle ragazze di Segrate che hanno lottato fino all’ultimo dimostrando il carattere che le contradistingue.

 

GEAS VOLLEY – VOLLEY SEGRATE BLU  3 – 1

Prosegue il cammino vittorioso anche della under 14 PGS che a Cinisello Balsamo ha incontrato la formazione locale della UNIABITA VOLLEY CINISELLO che naviga per ora nella parte bassa della classifica, partita senza eccessivi sussulti in casa GEAS VOLLEY che hanno amministrato la partita allungando sempre nella fase finale dei set.

 

UNIABITA VOLLEY CINISELLO – GEAS VOLLEY 0 - 3

 

Mentre la under 18 PGS si è  aggiudicata il match contro la VOLLEY ANGELS CUSANO per 3 a 1 giocando al  disotto delle proprie potenzialità, e quindi con qualche sofferenza di troppo, ma comunque portando a casa i tre punti preziosi.

 

GEAS VOLLEY – VOLLEY ANGELS CUSANO  3 – 1

La vera delusione arriva dalla under 18 FIPAV ch in casa del POL.COOP NOVATE VOLLEY ha messo in scena la peggiore prestazione della stagione.  Nel primo set la GEAS Volley ha praticamente regalato il set alle avversarie, una moltitudine di errori, e disattenzioni, hanno decretato un passivo al quanto imbarazzante 25 a 6. Nel secondo set le ragazze della GEAS VOLLEY incominciano un lento risveglio, incominciano a giocare come sanno. Ma troppo tardi, infatti è ancora Novate a chiudere il set per 25 a 13. Nel terzo set, ecco la vera GEAS VOLLEY, si gioca, Novate subisce e Sesto allunga, sul 20 a 17 per Sesto, l’allenatore del Novate, effettua un cambio e registra la propria squadra, che torna a farsi sotto, le ragazze della GEAS Volley vogliono la vittoria del set, ma forzano troppo e sbagliano, anche il terzo set viene vinto da Novate per 25 a 22. Un vero peccato, ma del resto il Novate si è dimostrata superiore in quasi tutti i reparti.

 

POL. COOP NOVATE VOLLEY – GEAS VOLLEY  3 – 0

Anche le piccole coccinelle della GEAS Volley nel campionato under 12 PGS continuano a fare esperienza vincendo solo un set, contro le avversarie del DREAM VOLLEY LESMO, ma come già detto in passato, bisogna avere pazienza, tra qualche settimana vedremo il cambiamento di rotta.

 

DREAM VOLLEY LESMO  -  GEAS VOLLEY   4 – 1

    Cordiali Saluti

    GEAS VOLLEY

www.geasvolley.it

Notizie da Sesto San Giovanni
GEAS VOLLEY subito protagonista nei campionati FIPAV e PGS

Su cinque incontri, quattro vittorie nei campionati FIPAV e PGS per le squadre della GEAS VOLLEY, ad eccezione delle piccole della under 12 pgs.
La under 14 si è imposta nel campionato PGS di categoria, in casa, contro le pari età della Alba Segrate per 3 a 1.
Mentre la under 16 nel campionato FIPAV ha sconfitto per 3 a 0 le ragazze del CRI.PI VOLLEY CORMANO. Partita vibrante dove si è vista una buona GEAS VOLLEY in particolare nel primo set dove Cormano ha faticato a capire la lettura della partita, che Geas ha condotto con autorità.
Segnali positivi anche nella categoria under 18 sia FIPAV che PGS. Dove le due squadre si sono imposte rispettivamente, nella federazione FIPAV contro la AMATESE PALLAVOLO di Paderno Dugnano per 3 a 0 e nella federazione PGS contro la SAMMA CUSANO per 3 a 1.
L’unica nota negativa, arriva dalle piccole della under 12 PGS che sono state sconfitte dalla Ascot di Monza per 4 a 1. Ma stiamo parlando di bimbe che stanno imparando a giocare a pallavolo da solo un mese, e quindi il potenziale di crescita è enorme.

Cordiali Saluti
GEAS VOLLEY
www.geasvolley.it

Notizie da Sesto San Giovanni
Iniziati i campionati di pallavolo per la GEAS Volley

Sono iniziati i campionati di pallavolo delle due federazioni ( FIPAV e PGS) a cui la Geas Volley partecipa.
Esordio in campionato agrodolce della under 18 FIPAV che in casa ha ricevuto la POLISPORTIVA SOLARO A.D. partita emozionante, dove il primo set sono le ospiti di Solaro ad imporsi giocando una buona pallavolo, Geas forse un po’ imballata stenta a reagire soprattutto in ricezione, e subisce la sconfitta nel primo set per 25 a 21. Nel secondo set le ragazze sestesi reagiscono e si vede un’altra partita, dove è Solaro ad andare in crisi, le battute rossonere sfondano la difesa di Solaro che non riesce a riprendere il bandolo della matassa, e Geas si impone per un netto 25 a 14. Nel terzo set assistiamo alla fotocopia del secondo set, anche se Solaro incomincia ad aggiustare la ricezione, ma le ragazze rossonere della Geas riescono a chiudere anche questo set con lo stesso parziale del precedente 25 a 14. Siamo sul 2 a 1 i sostenitori della Geas incominciano a intravedere la vittoria, ma nel quarto set Solaro, aggiustata la ricezione e grazie al suo attacco diventa sempre più pericolosa, partita vibrante che Solaro che si aggiudica con fatica il quarto set per 25 a 22. Si arriva al tie-break, l’emozione gioca un brutto scherzo alle ragazze rossonere, che sentono troppo la partita, e sbagliano, mentre Solaro più cinicamente determinata, si aggiudica il quinto set 15 a 11. Dalla dirigenza Geas Volley hanno commentato: “Un vero peccato per il buon gioco sviluppato, ma paghiamo l’inesperienza in questa categoria, un solo prezioso punto acquisito, ma va bene così. Sicuramente abbiamo molto da migliorare, e siamo convinti che risultati arriveranno.”
GEAS VOLLEY ASD - POLISPORTIVA SOLARO A.D. 2 – 3 (21-25, 25-14, 25-14, 22-25, 11-15)
Altra musica nella Under 18 PGS dove le ragazze della GEAS VOLLEY hanno ospitato a Cinisello Balsamo, (non avendo spazi sufficienti sul comune sestese, le ragazze della GEAS per questa federazione giocheranno a Cinisello Balsamo nella palestra Falck di via Di Vittorio 1) le ragazze della U.S. ACLI CINISELLO. Partita a senso unico dove le ragazze della GEAS Volley si sono sbarazzate delle ACLI in un’ora con un netto 3 a 0. Il campionato PGS presenta nella prima a fase a gironi, anche squadre con un diverso livello tecnico, ma dalle fasi successive il livello dovrebbe crescere.
GEAS VOLLEY SESTO - U.S. ACLI CINISELLO 3 – 0 (25-11, 25-10, 25-9)
Sabato 17 ottobre è stato il turno della under 16 FIAPV ad andare in scena, partita casalinga contro ALGO VOLLEY MILANO, Partenza in salita per le sestesi che sembrano in giornata no, sbagliano di tutto. Ma si tratta di un assestamento della squadra, infatti dalla metà del primo set, incominciano a macinare gioco, e chiudono controllando il set per 25 a 11 nel secondo set il Geas concede di più e Algo si avvicina ma sempre in controllo Geas, che chiude anche il secondo set 25 a 19. Nel terzo set Algo alza la bandiera bianca e lascia strada libera al Geas che chiude la pratica con un sonante 25 a 7.
GEAS VOLLEY ASD - ALGO VOLLEY MILANO 3 – 0 (25-11, 25-19, 25-7)
Sempre sabato, hanno esordito nel campionato PGS propaganda under 12 le piccole della Geas volley. Le bimbe che si allenano a livello agonistico sa solo un mese sono state sconfitte dal CAGLIERO MILANO per un sonoro 5 a 0, ma siamo solo all’inizio del campionato e sicuramente vedremo un netto miglioramento dalle prossime gare.
Ultima squadra a scendere in capo è stata la under 14 PGS, che ha fatto visita alla società di Milano FANTASIA MILANO , partita vinta senza problemi dalle ragazze rossonere per un meritato 3 a 0. Ora si aspetta l’inizio dei campionati FIPAV sempre della under 14 e della under 13

Notizie da Sesto San Giovanni
Altre due strutture importanti vanno ad aggiungersi alla “famiglia” della Sport Management

Le piscine coperte “Olimpia” e “De Gregorio” di Sesto San Giovanni. La nuova gestione dei due impianti storici di Sesto San Giovanni è stata presentata questa mattina in una conferenza stampa al Comune di Sesto, dove hanno partecipato il vicesindaco e assessore allo sport Andrea Rivolta e la dirigenza Sport Management.
La Piscina “De Gregorio” in Via Saint Denis è composta da una vasca da 25m a 5 corsie + vaschino didattico. In sede di gara Sport Management ha presentato migliorie di carattere strutturale ed impiantistico.
La Piscina “Olimpia” in Via Marzabotto è composta da una vasca da 25 m a 6 corsie + vaschino didattico + una palestra. La società anche qui ha presentato migliorie di carattere strutturale in sede di gara, tra cui i rifacimenti delle pavimentazione dell’area fitness.

Notizie da Sesto San Giovanni
CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE PISCINE SESTO SAN GIOVANNI

Mercoledì 7 settembre 2015 - ore 11.00
Sala Giunta Comune di Sesto San Giovanni
Piazza della Resistenza, 20

Relatori:
• Monica Chittò, Sindaco del Comune di Sesto San Giovanni
• Andrea Rivolta, Vicesindaco e Assessore allo Sport del Comune di Sesto San Giovanni
• Gionatan Menga, Direttore Generale Sport Management
• Fabrizio Tamiazzo, Responsabile Start Up Piscine "Olimpia" e "Di Gregorio", di Sesto San Giovanni

Notizie da Bresso
GRANDE PRESTAZIONE DEGLI ATLETI DEL MONSTER CLUB BRESSO 4 DI CALCIO BALILLA AL TORNEO INTERNAZIONALE DI BERLINO – 2015 WCS LEONHART

Grande prestazione dei portacolori verde-nero del Monster Club Bresso 4 di calcio balilla, Fabio Cassanelli e Samantha Di Paolo al torneo internazionale 2015 WCS Leonhart, che si è svolto a Berlino (Germania) dall’11 al 13 settembre scorso.

Samantha Di Paolo ha collezionato il primo posto nella categoria (riservata alle atlete top ranking ITSF e alle atlete facenti parte di squadre nazionali ufficiali) del Super Doppio Donne, in coppia con la belga Hauben. Oltre a questo si aggiunge un incredibile secondo posto nella categoria del Singolo Donne, e il terzo posto nel torneo riservato alle squadre nazionali (con la squadra svizzera).

Fabio Cassanelli ha invece vinto il torneo di Singolo Paralimpico.

Il torneo WCS Leonhart di Berlino è uno dei tornei internazionali più prestigiosi, appartenente al circuito della federazione internazionale ITSF.

I campioni mondiali Samantha e Fabio sono testimonials del progetto MONSTER CLUB BRESSO 4, la squadra paralimpica di calcio balilla per atleti/e in carrozzina più forte al mondo, con un palmares di oltre 50 medaglie in manifestazioni ufficiali nazionali FPICB e internazionali ITSF. All’interno del progetto di promozione del gioco del calcio balilla, oltre al campione mondiale in carica Fabio Cassanelli e ad altri atleti plurimedagliati, da quest’anno è iniziata la collaborazione con la campionessa mondiale femminile “normo” Samantha Di Paolo, della federazione svizzera.
Samantha sarà la testimonial, insieme a tutti gli alteti del Monster Club, del progetto di sport inclusivo del gruppo sportivo Bresso 4, impegnato da alcuni anni a promuovere il gioco del calcio balilla per tutti.

Samantha, Fabio e i campioni del Monster Club Bresso 4 vi aspetteranno per delle incredibili “sfide al campione” nel pomeriggio di sabato 17 ottobre 2015 in piazza Città di Lombardia a Milano, tappa finale delle Cittadelle dello Sport del Comitato Italiano Paralimpico della Lombardia e sede dei prossimi campionati italiani FPICB.

Bresso, 19/09/15

Notizie da Cinisello Balsamo
Cinisello Balsamo aderisce a Dote Sport: le domande entro il 19 ottobre

“Vogliamo che lo sport sia accessibile a tutti: nessun ostacolo, neanche economico, dovrebbe privare un bambino dal diritto di praticarlo”. Con queste parole Luca Ghezzi, assessore allo Sport, ha annunciato l’adesione del Comune di Cinisello Balsamo a “Dote Sport”, il bando promosso dalla Regione Lombardia per sostenere l’avvicinamento alla pratica sportiva dei minori appartenenti a nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli, con particolare attenzione ai ragazzi disabili.
Un progetto che la Regione Lombardia attua per la prima volta in via sperimentale, con uno stanziamento di 1,6 milioni di euro, con l’obiettivo di aiutare le famiglie nell’iscrizione e frequenza di corsi e attività sportive dei propri figli tramite un rimborso - integrale o parziale - delle spese sostenute nel periodo settembre 2015 - giugno 2016.
“Un’iniziativa importante a cui abbiamo voluto aderire sin da subito”, ha proseguito Luca Ghezzi invitando le famiglie residenti a Cinisello Balsamo, che ne abbiano i requisiti, a fare domanda per accedere al contributo entro il 19 ottobre 2015.
Le richieste devono essere compilate online, collegandosi al sito “SIAGE – Sistema Agevolazioni Regione Lombardia” (www.agevolazioni.regione.lombardia.it), “ma l’ufficio sport del nostro Comune offre un servizio di supporto nella presentazione delle domande - ha precisato il sindaco Siria Trezzi -. Consapevoli del ruolo valoriale che lo sport ricopre nella società, soprattutto nelle categorie più fragili che la compongono, la nostra adesione al progetto è una possibilità importante per le famiglie della nostra città e per i loro figli”.Per la presentazione della domanda, infatti, è requisito fondamentale che il richiedente abbia la residenza in uno dei Comuni aderenti all’iniziativa. Inoltre, uno dei due genitori (o tutore) deve essere residente in Lombardia da non meno di cinque anni e la famiglia dichiarare un valore ISEE non superiore a 20 mila euro.
Due le linee di finanziamento previste: la Dote Junior, riservata ai bambini dai 6 ai 13 anni, e la Dote Teen, riservata ai ragazzi fra i 14 e i 17 anni. Per entrambe le linee, il 10% delle risorse finanziarie è riservato ai minori con disabilità. Ciascuna famiglia potrà beneficiare di una sola dote del valore massimo di 200 euro, fatta salva la possibilità, in caso di disponibilità di risorse, di assegnare ulteriori doti per altri figli.
I corsi e le attività sportive per le quali è possibile richiedere l’assegnazione del contributo devono prevedere il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza, avere una durata continuativa di almeno sei mesi ed essere svolte da associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate e ad Enti di Promozione Sportiva.
Per informazioni e aiuto rivolgersi all’Ufficio Sport in via XXV Aprile 4 (previo appuntamento, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 17.30), telefonare al numero 02 66023553 - 729 o scrivere alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Notizie da Sesto San Giovanni
Dote Sport di Regione Lombardia: il Comune è accreditato

Il Comune di Sesto San Giovanni ha chiesto ed ottenuto l'accreditamento per consentire ai propri cittadini di accedere alla Dote Sport di Regione Lombardia, un contributo per l'attività sportiva dei figli dai 6 ai 17 anni.
La Dote prevede due linee di finanziamento: Junior per i bambini dai 6 ai 13 anni, con un budget destinato alla Provincia di Milano di poco meno di 190mila euro, e Teen per i ragazzi dai 14 ai 17 anni con un budget provinciale di quasi 124mila euro. La dote massima prevista dalla Regione per ogni nucleo familiare che rispetta i requisiti del bando è di 200 euro, consentendo così l'erogazione di circa 948 doti Junior e di 620 doti Teen su base provinciale.
La domanda può essere presentata solo online al sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it entro le ore 16.00 del 19 ottobre 2015. In una prima fase non sarà necessario presentare alcun documento, trattandosi di un'autocertificazione.
Si può richiedere la Dote Sport se almeno uno dei genitori (o tutori) è residente in Lombardia da 5 anni, si ha un ISEE inferiore a 20.000 euro e si è già fatta l'iscrizione o la preiscrizione ad un corso con una durata continuativa di almeno sei mesi per attività sportive che si svolgono tra settembre 2015 e giugno 2016 presso associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte al Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva.
Una volta chiusa la graduatoria, Regione Lombardia stilerà una graduatoria delle domande e invierà al Comune l'elenco di quelle ammesse per la verifica dei requisiti e in seguito erogherà la dote.
Per dubbi o domande sulla Dote Sport è possibile scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per assistenza sulla domanda on line: numero verde 800.131.151, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per informazioni ed assistenza per la registrazione e l'invio della domanda di adesione è possibile chiamare l'Ufficio sportivo al numero 0224968918 da lunedì a giovedì 10:00/12:00 e 15:00/16:00, venerdì dalle 10:00 alle 12:00. Ulteriori informazioni sono disponibili sul Portale del Cittadino www.sestosg.net.

Alberto Covini
Responsabile Ufficio Stampa
Tel. 02.2496231/Mobile 338.7249430
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni aggiuntive