Notizie da Sesto San Giovanni

Assoluti Primaverili: Team Nuoto Sport Management di Sesto San Giovanni a Riccione con Federica Sarti Cipriani ed Erminia Di Marzio

E’ la vigilia degli Assoluti Primaverili, uno degli appuntamenti più importanti della stagione natatoria nazionale. Da domani a sabato 8 aprile, la Piscina Comunale di Riccione ospiterà 576 atleti (289 uomini e 287 donne di 145 Società) per un totale di 1338 presenze gara e 101 staffette. Obiettivo per i big saranno le qualificazioni ai mondiali di Budapest (24 al 31 luglio p.v.), mentre per i più giovani gli Europei Junior di Netanya (28 giugno – 2 luglio p.v.).

Il Team Nuoto Sport Management sarà presente con 36 nuotatori, di cui 13 maschi e 23 femmine, per un totale di 90 presenze gara e 9 staffette (6 femminili e 3 maschili). Due le atlete della sezione di Sesto San Giovanni, guidata da Andrea Zagarino: Federica Sarti Cipriani ed Erminia Di Marzio. La prima sarà impegnata nei 50sl, 50do, 50fa, 100do e 100sl, mentre la Di Marzio prenderà parte ai 100fa, 200fa e 200mi.

Domenica 9 aprile, poi, sempre a Riccione, spazio al Campionato Italiano a Squadre, Coppa Caduti di Brema.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Accadrà domenica a Sesto San Giovanni in vista dell'attesa sfida tra Pro Sesto e Varese
CALCIO: GNOCCHI "PORTAFORTUNA", REGALO A TIFOSI PER VINCERE BIG-MATCH

Una confezioni di gnocchi in omaggio ai tifosi della Pro Sesto che domenica, allo stadio Breda (ore 15), assisteranno alla sfida di vertice contro il Varese. L'iniziativa è dell'associazione 'Orgoglio Sestese', in collaborazione con 'Il Gigante', storico sponsor della squadra di calcio di Sesto San Giovanni, e fa seguito alla decisione della società biancoceleste di consentire l'ingresso gratuito in curva a tutti i sostenitori della Pro Sesto in occasione del big-match del campionato di Serie D. "La scelta degli gnocchi - spiega Maurizio Caputo, presidente di 'Orgoglio Sestese' - non è casuale. Un mese fa abbiamo letto un'intervista di Demetrio Albertini, grandissimo campione del Milan e fratello di Gabriele, presidente della Pro Sesto, in cui raccontava come nelle vigilie delle partite di Champions League i rossoneri mangiassero gnocchi al pomodoro. Una ricetta vincente, visti i trionfi del Milan di quei tempi". "Da lì - prosegue Caputo - l'idea di sperimentare gli gnocchi al pomodoro anche tra noi tifosi, tra i dirigenti e qualche calciatore. L'effetto è stato eccellente: vittorie, risultati positivi e un forte recupero in classifica che ci consente di sperare ancora nella promozione tra i professionisti". Domenica, quindi, in occasione della sfida contro il blasonato Varese si proverà ad allargare l'effetto benefico degli gnocchi al pomodoro. "E Giorgio Panizza, patron de 'Il Gigante', leader nella grande distribuzione - aggiunge Alessandro Nava, vicepresidente di Orgoglio Sestese - non ha esitato un secondo a mettere a disposizione una 'confezione famiglia' di gnocchi per i primi cento tifosi che si presenteranno in curva a tifare Pro Sesto"

 Notizie da Sesto San Giovanni

Criteria Giovanili 2017: il Team Nuoto Sport Management di Sesto San Giovanni in evidenza con buone prestazioni

Cala il sipario sui Criteria Giovanili di Nuoto 2017. Dopo le gare femminili, da lunedì 20 a mercoledì 22 marzo è stata la volta dei maschi. Alla Piscina Comunale di Riccione sono scese in vasca 911 atlete di 263 società e 267 staffette, oltre a 1097 atleti di 289 società e 296 staffette.
Ancora un grande risultato per il Team Nuoto Sport Management che porta a casa un ricco medagliere e vince con le femmine le tre classifiche Società, ovvero: Cadette (97,50 punti), Junior (156 p.), Ragazze (142 p.). Di conseguenza vinta anche quella generale con 395,50 p, distaccando di oltre 120 punti il Team Veneto secondo. Un grandissimo contributo alla causa arriva anche dalle atlete della Sezione di Sesto San Giovanni, guidata da coach Marco Zagarino. Maura Zuffada (cadette) ottiene due ottimi piazzamenti: un 6° posto nei 200mi (02’18”03) e un 7° nei 400mi (04’51”05). Per la categoria Ragazze, invece, tre le atlete in gara: Isabella Riso tocca 19ª nei 200do (02’25”40), Anna Scognamiglio è 24ª nei 200fa (02’24”12), mentre Elisa Fornelli è 38ª nei 50sl (28”81).
Ottime prestazioni anche dai quattro maschi presenti, tutti della Categoria Ragazzi. A livello individuale Andrea Campolo ottiene come miglior risultato un 12° posto nei 100fa (58”48), così come Lorenzo Bucelli, 19° nei 200ra (02’28”87), e Andrea De Gregorio, 25° nei 100ra (01’11”03). Stefano Patete, invece, unico a partecipare alle staffette, ha ottenuto come miglior piazzamento un 13° posto con la 4x100sl Ragazzi.

 Notizie da Sesto San Giovanni

8 Sestesi in trasferta a Riccione in vista degli internazionali di nuoto.

Da venerdì 17 a mercoledì 22 marzo più di 2000 atleti in rappresentanza di 351 società categoria Ragazzi, Juniores e Cadetti si sfidano ai Criteria in vasca da 25 metri, nella piscina Comunale di Riccione. La prima parte sarà dedicata alla sezione femminile, in gara dal 17 al 19 marzo con 911 atlete di 263 società e 267 staffette; poi spazio ai maschi dal 20 al 22 marzo con 1097 atleti di 289 società e 296 staffette. L'obiettivo per tutti è quello di ben figurare in vista dei grandi appuntamenti internazionali, a partire dai campionati europei che si svolgeranno a Netanya, in Israele, dal 28 giugno al 2 luglio.

Numeroso il gruppo del di Sesto San Giovanni del Team Nuoto Sport Management. Agli ordini di coach Andrea Zagarino ci saranno ben otto atleti. Tra le femmine scenderanno in vasca: Maura Zuffada (200mi, 400sl, 400mi, 200sl) Elisa Fornelli (Ragazze 50sl), Isabella Riso (Ragazze 200do, 100do, 100sl, 200mi), Anna Scognamiglio (Ragazze 200fa). Per quanto riguarda i maschi ci saranno: Lorenzo Bucelli (Ragazzi 200ra, 200mi, 100ra), Andrea Campolo (Ragazzi 50sl, 200fa, 100fa), Andrea De Gregorio (Ragazzi 200ra, 50sl, 200mi, 100ra) e Stefano Patete (Ragazzi - staffette).

Così coach Zagarino: “Andiamo a Riccione con fiducia e voglia di fare bene. L’obiettivo di tutti gli atleti è quello di migliorare i riscontri cronometrici personali e di conseguenza ottenere buoni piazzamenti. Quanto a Maura Zuffada, con lei proveremo a staccare il pass per gli assoluti primaverili”.

Le gare potranno essere seguite in diretta streaming sul Sito della Federnuoto.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Sport femminile PIZZUL (PD): “MARONI E IL CENTRODESTRA BOCCIANO IL SOSTEGNO ALLE DONNE NELLO SPORT”

Lo sport al femminile è in difficoltà. È alto il tasso di abbandono delle discipline da parte delle donne. Per gli uomini è più facile percorrere la strada dell’agonismo professionistico. All’interno delle strutture federali solo il 9% dei dirigenti è donna. E in generale una sportiva guadagna almeno il 30% in meno del suo collega maschio.
Per questo il Gruppo regionale del Pd, primo firmatario il consigliere Fabio Pizzul, anche capogruppo in VII Commissione Sport, ha presentato una mozione – sottoscritta per altro dalle ex atlete professioniste e campionesse Lara Magoni e Maria Teresa Baldini – che impegnava la Giunta regionale “ad attivarsi affinché tra i criteri che andranno a comporre la ripartizione dei contributi regionali alla pratica e alle attività sportive, compresi gli eventi di rilevante importanza, venga riconosciuta una premialità per lo sport al femminile, allo scopo di promuoverne attivamente le pari opportunità in Regione Lombardia”.
Eppure, la maggioranza di centrodestra ha detto no: “Il Consiglio regionale e la Giunta lombardi bocciano la mozione per una maggiore attenzione allo sport al femminile perché secondo Maroni e i suoi il problema non esiste”, ha commentato tranciante Pizzul dopo il voto.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Campionati Italiani Assoluti Invernali: la sezione di Sesto San Giovanni del Team Nuoto Sport Management a Riccione con tre atlete

Gare in programma venerdì 16 e sabato 17 a Riccione, mentre domenica a Monza spazio alla fase regionale del Campionato Italiano a Squadre
Vigilia dei Campionati Italiani Assoluti Invernali. Il più importante appuntamento nazionale della stagione invernale è alle porte. Teatro della manifestazione, in programma venerdì 16 e sabato 17 dicembre, lo Stadio del Nuoto di Riccione. L’evento sarà caratterizzato come di consueto da grandi numeri: 118 Società presenti per un totale di 478 atleti (239 maschi e 239 femmine), 1101 presenze gara e 42 staffette.

Ben 34 saranno gli atleti che si presenteranno ai blocchi per il Team Nuoto Sport Management, secondi come numero di partecipanti solo al Circolo Canottieri Aniene (41). Guidate da coach Andrea Zagarino ci saranno anche tre atlete della sezione di Sesto San Giovanni, ovvero Federica Sarti Cipriani, Erminia Di Marzio e Maura Zuffada. La prima sarà impegnata nei 100sl, 50fa, 50sl e 50do, mentre la Di Marzio parteciperà alle gare dei 200mi e 200fa. Infine la Zuffada sarà ai blocchi nei 200mi. L’obiettivo - commenta coach Zagarino - è quello di migliorare i rispettivi primati personali. Le ragazze in questo periodo si sono allenate bene, conciliando allenamenti con impegni scolastici. Questi campionati - e conclude - rappresenteranno un importante test per ripartire, da gennaio, in vista delle manifestazioni di primavera, Assoluti in primis”.

La stagione, infine, si concluderà ufficialmente domenica 18 dicembre con la fase regionale del Campionato Italiano a Squadre “Coppa Caduti di Brema” che, come di consueto, si disputerà nella Piscina Pia Grande di Monza

 Notizie da Sesto San Giovanni

Campionati under 14 e 18 PGS, la Geas Volley stacca il biglietto per le semifinali regionali.

Si stanno concludendo i campionati invernali della federazione PGS, che avranno il loro culmine il 10 aprile con le finali (final four), dove si premieranno le prime quattro squadre sia per la categoria under 14 che under 18 a livello regionale.
Dopo aver sconfitto sia nella partita di andata, che in quella di ritorno la Pallavolo Corbetta sempre per 3 – 0, le ragazze della under 14, dovranno lottare per accedere alla finale per il primo e secondo posto, contro la Bracco Propatria Milano.
Mentre le ragazze della under 18 dopo aver liquidato la pratica della Pallavolo Lonate (VA) con lo stesso punteggio sia all’andata che nella partita di ritorno per 3 – 1. Dovranno attendere la vincitrice tra SF 82 NOVATE VOLLEY e KOLBE LEGNANO. Per conoscere le avversarie nella propria semifinale.

 Notizie da Cinisello Balsamo

L’8 MARZO LA CINISELLESE CELEBRA LE DONNE CON UN TORNEO AL FEMMINILE: IN CAMPO INTER E UNIVERSITA’ BOCCONI

CINISELLO BALSAMO, 02 MARZO 2016 – Ma chi l’ha detto che il calcio è un affare di uomini? La Cinisellese pensa al calcio come uno sport per tutti e tutte, l’importante è la passione. E proprio per celebrare l’altra metà del cielo – le fidanzate, le mogli, le madri, le zie, le nonne – insomma tutte le donne la società di via dei Lavoratori organizza, per la sera dell’8 marzo, un torneo tutto al femminile.

A partire dalle ore 19.30 tre le squadre che scenderanno in campo per la prima ‘Women’s Cup Cinisellese’ categoria Juniores:

• A.S.D. FEMMINILE INTER MILANO
• S.C JUVENILIA FIAMMAMONZA
• C.F.B. BOCCONI MILANO

Con solo 3 per ingresso (sia uomini che donne), divertimento assicurato e serata particolare per tutti coloro che amano il gioco del calcio.

“Il calcio – spiega il vicepresidente Alberto Rong Yi Lu– non è solo per i maschi. Anche le donne ci sanno fare, come mostrano anche i Mondiali di calcio femminili. Alla Cinisellese crediamo nei valori dello sport per tutti. Per questo in occasione dell’8 marzo abbiamo deciso di celebrare le donne con un pallone. E sono in serbo altre sorprese. Seguiteci: vi stupiremo, non solo sul campo”.

Informazioni aggiuntive