Notizie da Cinisello Balsamo

Approvato l'emendamento per l'eliminazione della barriera sul peduncolo.

Ieri sera il Consiglio Comunale di Cinisello Balsamo ha approvato i tre emendamenti previsti nell'ordine del giorno presentato dalle minoranze per l'eliminazione della barriera A52 Sesto San Giovanni, Milano Serravalle.
Tutte le espressioni della città sono state concordi su questo punto e questo è davvero un gran bel risultato che auspichiamo si ripeta quanto più possibile su tutti i punti critici che interesseranno la città nel prossimo futuro. All'emendamento 1 si chiedeva di cancellare il periodo di proprietà dell'esercente Milano Serravalle; al 2 richiesta di cancellazione del pagamento del pedaggio e rimozione della barriera; al 3 la richiesta di un'audizione in Commissione Regionale Territorio e Infrastrutture per presentare la richiesta di cancellazione. Tutto andato per il meglio. Siamo lieti di darvi questa notizia e questo bel risultato raggiunto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Basta gioco d'azzardo lo dice il M5S a Villa Girlanda:

Il Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo per il giorno 18 Novembre alle ore 20, ha organizzato a Villa Ghirlanda un Evento sulla Ludopatia interverranno per l'occasione sull'argomento i nostri due Consiglieri Comunali: Maurizio Zinesi e Dafne Loreggia e la Senatrice Alessandra Riccardi, Main Sponsor della serata. Saranno presenti, inoltre, rappresentanti di Città Metropolitana e Regionali del M5S e l'invito è stato esteso al Sindaco Ghilardi, ai rappresentanti della Giunta, della minoranza e a tutta la cittadinanza. A seguire, a partire dalle 21, avrà luogo, come tema centrale della serata, lo Spettacolo Teatrale intitolato: " La Gallina", Storie d'azzardo e altre Storie, di Daniele Raco. L'ingresso sarà gratuito.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

A Cinisello si parla di casa

Vi invitiamo all’incontro “Diritto alla Casa. Confronto sulle problematiche delle case popolari di Cinisello Balsamo e dell’Area Metropolitana” organizzato da La Città, Fondazione Elio Quercioli, Fondazione Polis nell’ambito delle iniziative della Notte Rossa presso l’Agricola in Via Mariani 11 a Cinisello Balsamo (MI)
Intervengono: Franco Mirabelli (Vicepresidente dei senatori PD, Relatore della Legge nazionale sull’Emergenza Abitativa del 2014), Mirko Di Matteo (Direttore Euro.Pa Service), Stefano Chiappelli (Segretario Regionale SUNIA - Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari), Siria Trezzi (Consigliera Comunale di Cinisello Balsamo).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Torna a Cinisello Balsamo il Real Film Festival:

IL 2 E 3 NOVEMBRE TORNA A CINISELLO BALSAMO IL REALE FILM FESTIVAL PROIEZIONI PRESSO L'AUDITORIUM DEL CENTRO CULTURALE "IL PERTINI" DALLE 20.00 ALLE 24.00 - INGRESSO GRATUITO

Torna a Cinisello Balsamo il Reale film festival, il festival internazionale del cinema reale, per la seconda edizione. A organizzarlo è Cinebaloss in collaborazione con L.A.S.; il festival ospiterà 18 pellicole di rilievo internazionale suddivise in due categorie: cortometraggi e lungometraggi, quest'ultima vera novità di questa edizione.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Prolungamento M5 (lilla) a Monza

Il M5S considera privo di logica e buon senso non servire l'ospedale Bassini e il centro di Cinisello Balsamo. Non comprendiamo come MM e l'attuale di Milano abbiano preso l'incomprensibile decisione di non servire un ospedale di valenza metropolitana e non cogliere l'occasione per portare la mobilità veloce in centro. Non da meno, la nostra città vive da decenni l'inquinamento atmosferico e acustico prodotto dall'elevato flusso veicolare di oltre 300.000 veicoli al giorno e il nuovo percorso con le fermate davanti al Bassini e in centro costituirebbero un primo "risarcimento" per i danni provocati alla nostra salute oltre che un alleggerimento del traffico veicolare locale
.
Il M5S chiede di rivederela modifica del tracciato, adottando quello iniziale, anche perché ritiene assurdo che la terza città per numero di abitanti (76.000) della provincia di Milano non sia ancora servita da una metropolitana in centro città mentre Milano e Sesto S. Giovanni lo sono da anni.

Chiediamo che vengano coinvolti i cittadini in questa scelta, per chiedere loro se vogliono la metropolitana in centro o in periferia.

 

I Consiglieri Comunali del “Movimento 5 Stelle”
Dafne Loreggia – Maurizio Zinesi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Regione Lombardia Cinisello Balsamo. Pase (Lega): “Espugnato baluardo storico della sinistra”

“La vittoria a Cinisello Balsamo di Giacomo Ghilardi è una vittoria di tutti i cittadini che con il loro voto hanno voluto dare un cambiamento alla guida del Comune, facendo cadere l’ultima roccaforte rossa in Lombardia. Questa è anche una vittoria che è il frutto del buon governo della Lega in Lombardia e in tutte le Regioni dove governiamo bene da anni. Ma è anche il risultato della sterzata di cambiamento che abbiamo dimostrato di voler dare nel governo dell’Italia dopo gli anni bui di Renzi e compagni. I cittadini di Cinisello, con il loro voto, hanno voluto chiudere un ciclo e dare le chiavi della città a una persona preparata, capace e determinata nel voler risolvere i tanti problemi che ci ha lasciato la sinistra dopo ben 73 anni ininterrotti alla guida della città. La mia grande soddisfazione e le mie congratulazioni vanno al neo Sindaco Ghilardi, al quale, augurando buon lavoro, mi metto a completa disposizione sia come Consigliere Regionale sia da Presidente della Commissione regionale Ambiente e Protezione Civile per lavorare insieme e risolvere i tanti problemi della città e dei Cinisellesi che, purtroppo, sono rimasti per troppo tempo inascoltati”. Lo dichiara Riccardo Pase, Consigliere regionale e vice segretario provinciale Lega.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Votare la sinistra? Follia pura.

Non intendo dare indicazioni di voto ma riportare l’esperienza personale di 4 anni in Consiglio comunale come portavoce del Movimento 5 Stelle e mettere in guardia i cittadini su come la Sinistra abbia tradito gli ideali anche nella nostra città e non solo a livello nazionale.

La sinistra ha dimostrato da subito il peggio di sé, una chiusura totale su qualsiasi nostra proposta! Il primo scontro è stato sul territorio e l’ambiente, hanno proposto una colata di cemento per costruire il più grande centro commerciale d’Italia nella nostra città oltre a 2000 nuovi appartamenti (circa 50 nuovi palazzi da 10 piani cadauno), hanno perfino ridotto le fasce di rispetto cimiteriale per cementificare di più. La sinistra ha deciso senza coinvolgere i cittadini; perché autorizzare la costruzione di nuovi appartamenti quanto ne abbiamo oltre 1000 (almeno) di sfitti e invenduti? Cosa serve ai cinisellesi un centro commerciale gigantesco che farà aumentare l’inquinamento atmosferico e acustico, farà morire il commercio di vicinato oltre che a far collassare il traffico veicolare di Bettola, già oggi fortemente congestionato? Sorda a ogni richiesta di modifica, la sinistra è diventata il partito del cemento e del consumo di suolo!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Engie Italia consolida la propria leadership nel teleriscaldamento acquistando la rete di Cinisello Balsamo.

ENGIE Italia, attore primario dell’energia e dei servizi, conferma i propri piani di sviluppo nel teleriscaldamento con l’acquisizione della rete di Teleriscaldamento di Cinisello Balsamo (Milano) L’Azienda fornisce il calore ad oltre 130 condomìni (per circa 50 GWh all’anno) e garantisce alla cittadinanza servita di Cinisello Balsamo una riduzione di oltre il 25% delle emissioni di agenti inquinanti (CO2 e NOx) rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali.
Grazie ai risparmi ambientali ad una produzione efficiente di energia delocalizzata rispetto al centro cittadino, il teleriscaldamento permette un miglioramento della qualità dell’aria in città a beneficio dell’intera comunità. Inoltre, elimina ogni pericolo legato alla presenza di caldaie all’interno delle abitazioni e garantisce la continuità di servizio.
ENGIE, grazie a questa acquisizione, si posiziona, in Italia, terzo operatore in ambito teleriscaldamento con la gestione di 11 reti. Ciò risponde ad una strategia implementata a livello globale dal Gruppo, che ha reso ENGIE leader del settore con oltre 250 reti attive in tutto il mondo.
“I sistemi di teleriscaldamento sono una soluzione efficiente, rispettosa dell’ambiente, affidabile e sicura per tutti gli edifici di una città, siano essi pubblici, residenziali o commerciali. Grazie alla produzione con fonte efficiente (cogenerazione, idrogeno) o rinnovabile (biomassa), le emissioni in atmosfera di CO2 e NOx vengono dimezzate, riducendo notevolmente l’inquinamento sul territorio ed il rischio sanitario connesso - sottolinea Matthieu Bonvoisin, Direttore Teleriscaldamento e Cogenerazione ENGIE Italia – L’acquisizione della rete di teleriscaldamento di Cinisello Balsamo è un nuovo esempio concreto della volontà di ENGIE di sviluppare il teleriscaldamento anche in Lombardia, quale soluzione per rendere le città sempre più smart, sostenibili ed efficienti”.
ENGIE, che propone progetti dedicati a territori, aziende, edifici, comunità, fino ad arrivare ai singoli cittadini, è determinata a contribuire ad un progresso sempre più armonioso, in grado di riconciliare i temi ambientali con gli interessi collettivi ed individuali, a beneficio di un mondo più sostenibile.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive