Notizie da Cinisello Balsamo

Il Comune di aggiudica il bando regionale STO@: in arrivo altri 100 mila euro per rilanciare gli spazi commerciali sfitti

Un’ulteriore occasione per rilanciare il commercio cinisellese. E’ degli scorsi giorni la notizia del finanziamento di 100 mila euro al Comune di Cinisello Balsamo a seguito della partecipazione al bando della Regione Lombardia “STO@ 2020”, che si sommano ai 150 mila euro messi a disposizione dal bilancio comunale e ai 50 mila previsti dai privati per un valore totale di 300 mila euro di progetto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

I mezzi comunali sono stati assegnati con procedura corretta. “Piena fiducia nell’operato dei dipendenti“

“La giunta non ha alcuna responsabilità rispetto all’aggiudicazione dell’asta pubblica degli automezzi comunali. L’iter di gara è in capo alla dirigenza e l’aggiudicazione viene fatta dagli uffici comunali”. Queste le precisazioni del sindaco Siria Trezzi alle affermazioni della Lega Nord che ha chiamato in causa la giunta per la cessione ad una Azienda dei mezzi non venduti all’asta.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

La giunta presenta il Bilancio 2017

Con la presentazione al Consiglio comunale, questa sera si avvierà l’iter di approvazione del Bilancio previsionale 2017 e pluriennale 2017-2019.
“Questo Bilancio riesce a contenere la spesa corrente e contemporaneamente a garantire la continuità e la qualità dei servizi, favorendo una considerevole riduzione della pressione fiscale, come da impegno del Programma di mandato”, ha dichiarato il sindaco Siria Trezzi.
Il pareggio di Bilancio prevede 94,5 milioni di euro di entrate e spese per il 2017, per il 2018 la cifra scende a 90,5 milioni euro per arrivare a 84,8 milioni di euro nel 2019.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Week end con la “Sagra degli Uffizi de Cinisell”

Da venerdì 10 a domenica 12 marzo 2017 torna la “Sagra degli Uffizi”. In occasione della seconda domenica di Quaresima, come da tradizione, si rinnova l’appuntamento con la storica festa paesana di Cinisello.
Una sagra rinomata, nata nel 1885, che si svolgeva nella grande piazza centrale (l’attuale piazza Gramsci), con giostre, altalene, tiri a segno, banchi di dolciumi, circo equestre, mentre il lunedì si celebrava il rito dei defunti.
“Con l’intento di valorizzare e rilanciare le tradizioni cittadine e restituirne il valore – spiega Andrea Catania, assessore alla Cultura -, da qualche anno la festa, oltre al tradizionale luna park nelle aree di via De Ponti e parco Canada, propone un programma ricco di eventi che vedono coinvolti diversi soggetti e zone del centro città: piazza Gramsci, Villa Ghirlanda Silva, il centro Culturale Il Pertini e il Salone Matteotti. Un ringraziamento particolare alle associazioni che hanno collaborato”.
Il programma prevede visite guidate alla villa e alle corti del centro storico, presentazione di libri, laboratori per bambini, mostre, esposizione di quadri, l’esecuzione dell’opera Cavalleria Rusticana, mercato di hobbisti e dei piccoli produttori di biodiversità e uno spettacolo teatrale. Tutto il programma è pubblicato sul sito del Comune.
Tra gli appuntamenti più attesi, l’inaugurazione della mostra dal titolo “Selfie di un tempo. Nel mirino del tiro a segno i volti dei cinisellesi di ieri”, prevista per domenica 12 marzo, ore 16.30, presso Il Pertini, e accompagnata da uno spettacolo musicale con letture e testimonianze. Il tutto curato dal Centro Documentazione Storica.
La mostra, oltre ai pannelli sulla storia delle principali giostre, gentilmente concessa dal Museo Storico della Giostra, proporrà le fotografie del tiro a segno, raccolte grazie alla partecipazione dei nostri concittadini.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Riparte il progetto “Una farmacia una famiglia”

Grazie al rinnovo dell' accordo di collaborazione tra l'Azienda Multiservizi Farmacie, il coordinamento Centri di Ascolto Caritas di Cinisello e il Settore Servizi Sociali ed Educativi del Comune di Cinisello Balsamo, anche per l'anno 2017 proseguirà il progetto “Una farmacia una famiglia”.
L'obiettivo è quello di sostenere le famiglie in difficoltà individuate dal Servizio Sociale comunale e dai Centri di Ascolto Caritas cittadini nell'acquisto di farmaci, prodotti di medicazione, elettromedicali, latte per la prima infanzia, parafarmaci e ticket.
Nel bienno 2015- 2016 sono state aiutate circa 80 famiglie, per un valore complessivo di 10 mila euro.
Anche quest’anno l'Azienda ha messo a disposizione buoni spesa per un valore complessivo di 5mila euro.
Alle famiglie assegnatarie verrà consegnata una tessera identificativa sulla quale sarà apposto il logo di AMF e precaricato un credito, che da quest'anno sarà possibile spendere in ognuna delle Farmacie comunali.
“Ringraziamo l'Azienda Multiservizi Farmacie per l'impegno dimostrato in questi anni nel sostenere il progetto e la disponibilità a partecipare a forme di collaborazione destinate alle famiglie, segno di attenzione nei confronti dei bisogni della nostra città” ha dichiarato Gianfranca Duca, assessore ai Servizi Sociali.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Energiadi 2017: la pedalata dell'energia

Sindaco e assessori pronti a pedalare per le Energiadi, il Social energy game dedicato all'energia a cui parteciperà la scuola primaria Lincoln, dell'Istituto scolastico comprensivo Balilla Paganelli.
La maratona, in particolare, si svolgerà all'interno della scuola da venerdì 10 a domenica 12 marzo 2017 in contemporanea con un interessante programma ricco di appuntamenti che coinvolgono diverse realtà locali.
A turno il sindaco, gli assessori e alcuni rappresentanti delle forze dell'ordine e del Consiglio comunale pedaleranno per far vincere alla scuola beni e servizi per la didattica.
Il programma delle due giornate prevede all’inizio un'attività formativa, si prosegue con un'attività educativa, per finire con la maratona di 52 ore. Quest'ultima verrà realizzata con l'ausilio di 8 Bike Energy System, speciali biciclette che consentono di produrre corrente elettrica pedalando, e di 1 postazione Handbike ad uso manuale.
E’ una gara tra scuole lombarde, primarie e secondarie di primo grado, organizzata da A.p.s. Social ice, associazione che realizza attività di sensibilizzazione e promozione sociale attraverso l'uso di creatività e arte.
Tematica protagonista dell'evento, che il Comune ha patrocinato, è la corrente elettrica di cui tutti fanno uso ma che pochi sanno davvero come viene prodotta e quale sia il suo corretto utilizzo. Scopo del progetto è quindi quello di sensibilizzare e informare sull'argomento.
La competizione si compone di tre fasi per ognuna delle quali è previsto un punteggio energetico, vince la scuola più “carica” di punti. Premi in palio per le prime 9 scuole classificate.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito: http://www.energiadi.org/

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Cinisello Balsamo sempre più “social”. Cb WhatsApp: il Comune su WhatsApp

Il Comune aggiunge anche WhatsApp agli strumenti di comunicazione già presenti: un canale per informare in modo veloce e diretto i cittadini su notizie di pubblica utilità (viabilità, scadenze, emergenze, ecc.) e sui più rilevanti eventi in città.
“Il nuovo servizio rientra in un piano complessivo di rilancio degli strumenti di comunicazione, dal sito web alla newsletter, per renderli più efficac i– spiega Andrea Catania, assessore alla Comunicazione e Innovazione – e garantire un rapporto con l’amministrazione più aperto e diretto, accorciando le distanze tra ente pubblico e cittadini”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Cinisello Balsamo

Chiamata per giovani imprenditori e liberi professionisti: apre il coworking a Cinisello Balsamo

Nuove opportunità di crescita per i giovani, professionisti o creativi, che intendono fare business e innovazione a Cinisello Balsamo. Il Comune di Cinisello Balsamo chiama a raccolta tutti coloro che intendono lavorare e fare impresa in condivisione, utilizzando spazi di coworking a titolo gratuito nei primi 4 mesi.
In questi giorni, infatti, è stata pubblicata la call “Coworker per Cofò”, il bando per partecipare a Cofò, lo spazio di 270 mq all’interno di Villa Di Breme Forno, sede dell’Università degli studi di Milano-Bicocca, che verrà aperto il 18 marzo 2017.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive