Notizie da Paderno Dugnano

Cotta e mangiata”: la pasta adesso si cucina a scuola

Paderno Dugnano (10 ottobre 2017). Alle Primarie la pasta sarà cucinata direttamente a scuola, praticamente in mensa. E’ il nuovo servizio che partirà mercoledì 18 ottobre presso la scuola “De Marchi” e che sarà attivato entro la fine del 2017 anche alla “Curiel” e alla “Manzoni”. Dal prossimo anno scolastico il progetto ‘Just in time’ sarà operativo in tutte e sei i plessi scolastici cittadini, includendo quindi pure la ‘Mazzini’, la ‘Don Milani’ e la ‘Fisogni’.
Cosa cambierà? I primi piatti non saranno più preparati presso il Centro Cottura e trasportati a scuola, ma saranno cucinati nei locali mensa appositamente strutturati mediante apparecchiature che consentono la cottura ad induzione. In questo modo, il primo piatto sarà servito agli studenti solo qualche minuto dopo l’ultimazione della cottura e ne guadagnerà sensibilmente l’appetibilità.
“‘Just in time’ è un progetto voluto dall’Amministrazione Comunale che lo ha previsto nel capitolato per l’individuazione del gestore della ristorazione scolastica, raggiungendo il duplice obiettivo di migliorare qualitativamente il servizio mensa e ridurre le emissioni inquinanti connesse al servizio stesso – commenta l’Assessore alla Scuola, Arianna Nava - E’ un progetto che nasce da un lavoro di osservazione, ascolto e condivisione, che abbiamo svolto negli anni precedenti con tutte le componenti della Commissione Mensa, in particolare con i genitori il cui contributo è stato essenziale per verificare l’indice di gradimento dei pasti e capire cosa e come migliorarlo. Cucinando i primi piatti direttamente a scuola daremo un servizio migliore ai nostri piccoli studenti e porteremo innovazione anche alle strutture mensa delle nostre scuole. Cotta e mangiata: un bel passo avanti che adesso seguiremo con la stessa attenzione di sempre”.
.

L’Amministrazione Comunale

Informazioni aggiuntive