Venerdì 23 novembre, alle ore 19, sarà inaugurata presso lo spazio foyer Arte Tilane la mostra ‘Storie sospese’ dell’artista Susy Manzo che racconta attraverso le sue opere le emozioni, gli affetti e i ricordi scrutando nel suo passato più profondo.
Alle 21, in Auditorium, la psicologa Anna Manzo, parlerà della violenza psicologica che è “ancora oggi così diffusa proprio perché i più non sono in grado di riconoscerla: credo fortemente che informare e prevenire siano le uniche strade che portano alla libertà”.
Sabato 24 novembre, invece si romperà il consueto silenzio della biblioteca per lasciare spazio alle associazioni sportive di arti marziali che, dalle 10 alle 19, si alterneranno offrendo lezioni gratuite di difesa personale femminile. Tutte le donne, dai 16 anni in su, potranno partecipare liberamente presentandosi a ‘Tilane’ oppure prenotando la partecipazione nei giorni precedenti.
“Per questa edizione abbiamo pensato ad un palinsesto che aiuti le donne a reagire alla violenza, a non rimanerne prigioniere – sottolinea Arianna Nava, Assessore alle Pari Opportunità – Sarà interessante vivere il viaggio artistico che ci proporrà Susy Manzo e mi auguro che l’incontro con la psicologa Anna Manzo venga seguito, oltre che dalle donne, da tanti uomini affinché siano anche loro testimonial della lotta alla violenza maschile. Un ringraziamento va anche alle associazioni sportive che hanno accolto con entusiasmo e grande senso civico il nostro invito a offrire gratuitamente lezioni di difesa personale alle nostre concittadine”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Informazioni aggiuntive