Notizie da Paderno Dugnano

Atto vandalico contro la scuola ‘Manzoni’ di Cassina Amata Distrutte a colpi di sassi le vetrate del piano terra

Un episodio inqualificabile, che esprime violenza e ignoranza. Non dobbiamo considerarla una possibile bravata: distruggere a colpi di pietre e sedie ben dodici finestre di una scuola, non è uno scherzo riuscito male o scappato di mano. E’ un atto vile di vandalismo ad opera di chi, evidentemente, non ha alcun rispetto per il bene comune e, soprattutto, verso i nostri ragazzi che frequentano la scuola.
E’ il commento del Sindaco Marco Alparone su quanto scoperto dal personale scolastico ed educativo che stamattina ha aperto il centro estivo presso la scuola primaria ‘Manzoni’ di via Corridori a Cassina Amata.
Alle 7.30 circa, dodici finestre del piano terra rialzato sono state trovate in frantumi, distrutte a colpi di sassi e sedie che erano nel giardino esterno. Sono stati allertati i Carabinieri della Tenenza cittadina e gli uffici tecnici comunali, che già in giornata hanno sostituito buona parte dei vetri rotti. L’episodio si è verificato nel week end e dopo il danneggiamento gli autori non hanno provato ad introdursi nell’edificio visto che non è scattato l’allarme. Sicuramente gli ignoti hanno scavalcato la recinzione e colpito dal cortile interno dove sono state ritrovate anche bottiglie di alcolici. Il pronto intervento di tutti gli operatori coinvolti ha permesso che il programma del centro estivo non subisse disservizi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Tre giorni di street food al Parco Toti per dare il benvenuto all’estate

Paderno Dugnano (23 giugno 2016). “Un evento nuovo che prova a mescolare ingredienti diversi per una proposta rivolta a un pubblico di ogni età. Una tre giorni che mette insieme il cibo, la musica e il benessere come anteprima della programmazione dell’estate a Paderno Dugnano”. Così Arianna Nava, Assessore agli Eventi, presenta ‘Food Lovers’, l’iniziativa che andrà in scena al Parco Toti l’1, il 2 e il 3 luglio prossimi, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con MondoVisione onlus.
Venerdì 1 luglio, alle 18, è prevista l’apertura ufficiale dei truck che hanno aderito all’iniziativa e che saranno presenti per proporre le peculiarità dello street food per tutto il week end. Dalle 22 alle 24, la Hot Band si esibirà proponendo le migliori hit degli anni 80. Sabato e domenica, sarà possibile gustare il cibo di strada già a partire dalle 11 e sarà disponibile anche un’area dedicata ai bambini. Sabato sera la band ‘Gli Imbroglioni’ suonerà brani della tradizione swing italiana mentre domenica spazio al dj set. Domenica, dalle 11, sempre al Toti, tutti coloro che vorranno dedicarsi al benessere fisico potranno cimentarsi nelle lezioni gratuite di fitness e varie attività sportive.
“Questa proposta prova a dare una risposta a un interesse sempre più crescente per lo street food che sarà il vero protagonista dall’1 al 3 luglio al Parco Toti – sottolinea l’Assessore Nava – Un interesse per il cibo che sa coniugare cultura, tradizione e conoscenza. Tre giorni sicuramente da…assaggiare”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Lunedì per lavori, disagi in Via Roma

vDa lunedì 27 giugno partiranno i lavori di riasfaltatura in due tratti di via Roma. L'intervento sarà eseguito dalla Società CAP Holding per il ripristino dei fondi stradali a seguito dei lavori sulle reti fognarie. Il transito sarà interrotto dalle 7.30 alle 18 per per tutti i veicoli, eccetto mezzi di soccorso, in via Roma, nel tratto tra via IV Novembre e via Camposanto, ed in via Camposanto, sulla corsia di marcia in direzione sud nel tratto compreso tra via Roma e via De Marchi. I lavori, salvo imprevisti e condizioni meteo avverse, saranno conclusi entro mercoledì 29 giugno.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Lavori Italgas sabato chiuso il cavalcavia

Vi segnalo che sabato 18 giugno, Italgas eseguirà lavori nella rotatoria che collega via Battisti a via Camposanto, per la posa della nuova condotta gas in funzione della risoluzione delle interferenze connesse al progetto di riqualificazione della Rho-Monza.
Per tali necessità, dalle ore 9 alle ore 17 circa, verrà interdetto l'accesso al cavalcavia solo nella direzione verso via Camposanto.
Per ulteriori informazioni vi rimando all'ordinanza che vi allego.
Personalmente rimango a disposizione.
Grazie e buon lavoro.
Giuseppe Cannizzaro

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Conclusa la Conferenza di Servizi sull’insediamento ex Eureco Il Comune di Paderno Dugnano è l’unico a ribadire parere contrario

Paderno Dugnano (8 giugno 2016). Si è svolta ieri presso la Città Metropolitana di Milano, Ente preposto al rilascio dell’autorizzazione, la seduta conclusiva della Conferenza di Servizi riguardante l’attivazione di un impianto per il trattamento di rifiuti speciali e tossico-nocivi nell’insediamento ex Eureco. Il Comune di Paderno Dugnano è stato l’unico Ente ad aver ribadito parere contrario, esplicitando motivazioni in materia sia ambientale sia edilizia.
“Siamo rimasti i soli a ribadire l’inadeguatezza del sito per queste attività e lo continueremo a fare – spiega il Sindaco Alparone –Sia in Consiglio Comunale sia in Consiglio Metropolitano abbiamo espresso il no a una nuova Eureco a Paderno Dugnano. Attendiamo adesso il provvedimento conclusivo di Città Metropolitana in modo da poter valutare le azioni da intraprendere, lo dobbiamo alla memoria dei lavoratori che nel 2010 persero la vita in quell’impianto”.

L’Amministrazione Comunale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Il 26 maggio il Giro d’Italia attraverserà Paderno Dugnano:

percorso e orari di chiusura al traffico
Paderno Dugnano (19 maggio 2016). Il prossimo 26 maggio transiterà in città la 18^ tappa del Giro d’Italia, la Muggio-Pinerolo. Il passaggio dei ciclisti è previsto per le ore 11.15 circa. Provenendo dal Comune di Cinisello, la carovana si immetterà sulla rotatoria Via Erba /Alessandrina per poi proseguire sul seguente percorso: via Alessandrina, Viale dell'Industria, rotatoria dell'Industria/Einaudi, rotatoria dell'industria /Via G. Dalla Chiesa, Via G. Dalla Chiesa, Via Colzani, Via San Michele, rotatoria San Michele/Camposanto, ponte sovrastante Ferrovie Nord, rotatoria via C. Battisti, rotatoria uscita svincolo SP 46/ via Brasile, via Brasile, Via Argentina, statale dei Giovi, Via Beccaria direzione comune di Bollate.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Paderno Dugnano: controlli effettuati nella mattinata di ieri dalla Polizia Locale finalizzati al contrasto dell'abusivismo commerciale.

Presso i cimiteri di Palazzolo Milanese e di Cassina Amata n. 2 venditori abusivi alla vista dell'auto di servizio si davano alla fuga sottraendosi ai controlli, abbandonando le rose che ponevano in vendita, rispettivamente 45 rose a Palazzolo e 38 rose a Cassina Amata.
Contestualmente altro personale accertava la presenza di n. 2 venditori abusivi presso il mercato di Dugnano, ove veniva rinvenuta/sottoposta a sequestro amministrativo un ingente quantità di ortaggi, asparagi, ravanelli, cipollotti e 3 cassette di carciofi, in parte già puliti per essere posti in vendita in modo più invitante.
I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

 

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 Notizie da Paderno Dugnano

Paderno Dugnano si conferma la città con fiscalità più bassa per le imprese

Paderno Dugnano (19 aprile 2016). Paderno Dugnano si conferma la città con la fiscalità a carico delle imprese tra le più basse nelle aree di Milano, Lodi, Monza e Brianza, e, in assoluto, la più bassa se rapportata ai Comuni di pari dimensioni e numero di abitanti. Secondo il quarto rapporto elaborato da Assolombarda, su 100 Comuni presi in esame, la nostra città si colloca al 73esimo posto (nel 2014 era al 72) in una classifica che mette al primo la città con la massima pressione fiscale.
Come spiega nelle note introduttive la stessa Assolombarda, “le imposte locali sono uno dei fattori che l’impresa prende in considerazione prima di effettuare un investimento localizzativo in un nuovo territorio. In questo modo concorrono a definire la competitività di quel territorio e delle imprese che vi sono insediate”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive