Notizie da Paderno Dugnano

Donazione organi: una scelta che adesso si può fare in Comune

Da lunedì 7 marzo ogni cittadino potrà esprimere la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della carta d’identità, sia per la prima emissione sia per il rinnovo del documento. Un servizio che l’Amministrazione Comunale ha attivato dando piena applicazione ad un ordine del giorno presentato dal consigliere comunale Elisabetta Russo e votato all’unanimità da tutto il Consiglio Comunale.
Gli operatori dell’Ufficio Anagrafe chiederanno all’utente se vuole dichiarare la propria volontà di donare a scopo di trapianto e, in caso affermativo, basterà sottoscrivere un apposito modulo che verrà successivamente trasmesso al Centro Nazionale Trapianti. Il cittadino potrà anche decidere di non esprimersi. La scelta espressa in Comune potrà comunque essere rivalutata o al momento del rinnovo della carta d’identità o attraverso le associazioni per la donazione degli organi o rivolgendosi all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale.
“Sono contenta – commenta il consigliere Elisabetta Russo – che la mia proposta, accolta da tutto il Consiglio Comunale, sia oggi diventato un servizio per tutti quei cittadini che, nel rispetto della libertà personale, adesso potranno esprimere questo gesto di amore verso la vita”.
L’Amministrazione Comunale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Donna libera di essere donna: venerdì il primo appuntamento L’Assessore Nava: “Una rassegna di eventi non per sole donne”

“Donna libera di essere donna” è il titolo che l’assessorato alle Pari Opportunità ha voluto dare alla rassegna dedicata all’universo femminile e che prenderà il via venerdì 4 marzo, alle 21 a Tilane, con lo spettacolo teatrale “Il ritratto della salute. Una vittoria sul cancro, un viaggio oltre la malattia”.
Martedì 8 marzo nell’auditorium Tilane dalle 18, sei donne racconteranno se stesse ad una tavola rotonda dedicata alle loro storie, alle scelte e agli sviluppi di percorsi al femminile. Un Sindaco, una dirigente scolastica, un’agente di Polizia Locale, una scrittrice, una fotografa e una donna impegnata nel sociale, daranno le loro voci ad un confronto di esperienze tra donne. Venerdì sera, sempre a Tilane dalle 21, il Terzetto Printemps sarà protagonista di un concerto lirico sul tema “Donne fuori dal coro”. Dal 14 al 25 marzo, spazio alla pittura con una mostra “L’arte è Donna” con opere che potranno essere apprezzate nel foyer del Centro Culturale Tilane.
“Questo programma di eventi non vuole essere una celebrazione della donna fine a se stessa, ma raccontare la donna con le voci di altre donne che parleranno attraverso linguaggi diversi: esperienze, scelte, capacità, sensazioni, uguaglianza, musica e arte –sottolinea Arianna Nava, Assessore alle Pari Opportunità – Vogliamo stimolare delle riflessioni che possano incoraggiare e mi auguro che oltre a tante donne, agli eventi che proponiamo partecipino tanti uomini. Donna libera di essere donna, infatti, vuole essere una rassegna non per sole donne”.
L’Amministrazione Comunale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Cosegna degli attestati di ringraziamento

Domani, martedì 23 febbraio, alle ore 12, in piazza della Resistenza a Paderno Dugnano saranno consegnati gli attestati di ringraziamento alle aziende del territorio che hanno sponsorizzato il servizio di mobilità garantita permettendo di attivare un secondo mezzo per il trasporto delle persone con disabilità e disagi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Paderno Dugnano

Commemorazione di Eugenio Curiel

Mercoledì 24 febbraio, dalle ore 10.30, presso la Scuola 'Curiel' di via Trieste, si terrà una cerimonia commemorativa nel 71° anniversario della scomparsa di Eugenio Curiel. L'iniziativa, che sarà patrocinata dal Comune, è a cura della sezione cittadina ANPI in collaborazione con la Scuola 'Curiel'.
Grazie e buon lavoro,

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Paderno Dugnano inaugura un'area fitness dedicata ai ragazzi

è stata inaugurata al centro sportivo ‘Toti’ una nuova area fitness dedicata ai più giovani di cui vi allego foto. Domenica 7 febbraio, prima della partenza della gara ‘7° Cross Città di Paderno Dugnano’ organizzata dall’Euroatletica 2002, c’è stato il tradizionale taglio del nastro per inaugurare la piazzola attrezzata a cui tutti potranno acccedere liberamente per fare attività fisica all’aria aperta e in una zona dedicata allo sport. L’area fitness junior è stata realizzata grazie alla generosità del Lions Club di Paderno Dugnano, del Gruppo Leo cittadino, della Fondazione Frigato e delll’Ute padernese, oltre che con il contributo delle aziende Malacrida e Coges. Il Sindaco Marco Alparone ha ringriziato tutti coloro che hanno partecipato in ogni forma a donare alla comunità questa area augurandosi che venga utilizzata dai nostri giovani “per allenarsi a crescere in forma”.
Giuseppe Cannizzaro

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Tavolo Aria, Paderno Dugnano chiede alternative strutturali

Paderno Dugnano (13 gennaio 2016). Ieri pomeriggio, gli assessori all’Ambiente e alle Infrastrutture, Nadia Rudellin e Andrea Tonello, hanno partecipato al Tavolo ‘Aria’ istituito dall’assessore regionale all’Ambiente Claudia Maria Terzi. Nel corso dell’incontro sono stati analizzati tecnicamente i trend dell’inquinamento negli ultimi anni e i fattori primari che incidono sulla qualità dell’aria. L’assessore Terzi ha annunciato che dal prossimo ottobre verrà introdotto il blocco dei veicoli diesel euro 3 senza filtro anti particolato.
“E’ stato un incontro costruttivo e ringraziamo l’assessore Terzi per il lavoro che Regione Lombardia ha svolto con Anci e il territorio per l’istituzione di questo Tavolo sull’Aria che andrà certamente avanti nei prossimi mesi – commentano Tonello e Rudellin – Noi abbiamo ribadito l’intendimento della nostra Amministrazione Comunale che è quello di affrontare la problematica della qualità dell’aria dando però ai cittadini soluzioni alternative e non solo divieti, come invece è successo con il blocco del traffico negli ultimi giorni del 2015 adottato in piena emergenza inquinamento.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Approvato il bilancio di previsione 2016,

Iil Sindaco Alparone: “Continuiamo a mettere la famiglia al centro delle nostre scelte”
Paderno Dugnano (23 dicembre 2015). Il Consiglio Comunale ha approvato nella seduta di ieri sera il bilancio di previsione 2016 e il regolamento per gli incentivi alle nuove attività commerciali e artigianali che si insediano sul territorio cittadino.
“L’approvazione del bilancio di previsione prima della fine dell’anno è il risultato di un’Amministrazione Comunale che ha le idee chiare su quello che può e vuole realizzare, che riesce a programmare e che ha senso di responsabilità verso i cittadini a cui dobbiamo garantire servizi di qualità e con continuità – spiega il Sindaco Marco Alparone – Abbiamo mantenuto inalterate le tariffe e le aliquote perché ancora una volta questo bilancio è stato strutturato pensando alle famiglie, alle loro esigenze ma anche alle loro disponibilità. Non abbiamo avuto bisogno di celebrare nessun funerale alla Tasi semplicemente perché a Paderno Dugnano abbiamo deciso in anticipo di non farla mai nascere. Continuiamo a non chiedere di più e allo stesso tempo a incrementare la spesa per il sociale. Un bilancio che riesce anche a trovare le risorse per incentivare le start up, a sostenere giovani, e non solo i giovani, ad avviare una nuova attività nella nostra città per favorire il lavoro, per stimolare un’imprenditoria che genera e dà occupazione. Tutto questo, ancora una volta senza fare debiti dopo averli di fatto azzerati. Siamo orgogliosi di un lavoro che come sempre risponde ad una pluralità di esigenze, dalla scuola all’associazionismo, dallo sport alle fasce sociali più deboli. Siamo orgogliosi per essere riusciti ancora una volta a trovare un equilibrio senza utilizzare gli oneri di urbanizzazione per la spesa corrente e questo perché per noi il territorio e le aree verdi non sono in svendita solo per fare cassa come stanno facendo Comuni non lontani dal nostro. Continuiamo a lavorare in rete con il territorio, attraverso un ascolto attivo che si traduce sempre in una gestione all’insegna del rigore, della trasparenza e dell’attenzione. Noi come al solito facciamo la nostra parte e siamo pronti ad affrontare un 2016 con i conti in ordine, adesso ci auguriamo che il Governo non ci riservi amare sorprese considerata la scarsa fiducia che dimostra negli Enti Locali”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
  Notizie da Paderno Dugnano

Mobilità garantita alle persone con disabilità: “Grazie alle attività produttive della nostra città”

Sono stati consegnati stamattina gli attestati di ringraziamento alle aziende padernesi che hanno aderito al progetto di mobilità garantita promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con PMG Italia.
“L’obiettivo che ci siamo posti è quello di poter confermare anche per il prossimo biennio il mantenimento di due mezzi attrezzati che consentiranno di accompagnare gratuitamente i nostri concittadini con disabilità a scuola e nei centri diurni, anche fuori città – hanno sottolineato il Sindaco Marco Alparone e l’Assessore ai Servizi Sociali Roberto Boffi - Un servizio gratuito per gli utenti, che ci permette di sostenere le persone in difficoltà e le loro famiglie. Tutto questo sarà possibile grazie alla generosità di imprenditori ed esercenti che hanno sostenuto e sosterranno liberamente questo progetto dimostrando ancora una volta passione per la nostra comunità e impegno civico”.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Informazioni aggiuntive