Notizie dal Nord Milano

Comitato Rete 22 Ottobre per l'Autonomia

17 Giugno 2019
Il Comitato Rete 22 Ottobre per l'Autonomia è lieto di invitare la Stampa al convegno 'L' AUTONOMIA CHE VOGLIAMO" che si terrà a Milano il 19 Giugno a partire dalle ore 20.30 presso l'hotel Admiral in via Domodossola 16. Il mondo Autonomista lombardo sì ritrova e si confronta per riempire di contenuti la scatola della Autonomia, voluta da quasi tre milioni di Lombardi con il Referendum del 22 Ottobre 2017 e che, ad oggi, il Governo giallo-blu lascia vuota con la promessa di una Autonomia a costo zero per lo Stato mentre continua l'esproprio di 56 miliardi all'anno di residuo fiscale dei Lombardi verso Roma e verso il Sud.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie da Sesto San Giovanni

Chiusura A4, domenica 16 giugno

A35 Brebemi assicura come sempre il collegamento veloce Est-Ovest da Brescia a Milano e verso l’Aeroporto di Orio Al Serio (Bg).
Brescia, 14 giugno – Domenica 16 giugno, dalle 8:00 alle 16:00, la A4 Milano-Brescia sarà chiusa al traffico, per le operazioni di disinnesco e brillamento di una bomba americana della Seconda Guerra Mondiale, sia nel tratto tra Seriate e Rovato (verso Brescia/Venezia) sia tra il bivio con A35 Brebemi e Ponte Oglio (verso Milano), salvo variazioni.
Il collegamento dal Nord-Est e da Brescia verso Milano e il Nord-Ovest (così come naturalmente nel percorso inverso da Ovest verso Est) sarà assicurato da A35 Brebemi, la direttissima Milano-Brescia sempre più apprezzata e utilizzata da automobilisti e camionisti come dai recenti dati AISCAT pubblicati, che per l’occasione potenzierà il servizio.
Per chi dal Nord-Est dovrà raggiungere Orio Al Serio (l’Aeroporto sarà regolarmente aperto domenica), la soluzione migliore sarà scegliere la A35 Brebemi con uscita consigliata a Treviglio.
Ecco i consigli di viaggio.
Da EST (Verona/Venezia) verso OVEST (Milano/Torino): dopo l’uscita di Brescia Ovest sulla A4, prendere lo svincolo A35 Brebemi verso Milano-Linate.
Da Brescia centro prendere la Tangenziale Sud per immettersi direttamente sulla A35, direzione Milano.
Dopo aver percorso tutta la A35 Brebemi, prendere la A58 TEEM verso Nord per Torino-Malpensa, verso Sud per Bologna oppure la variante di Liscate per raggiungere Milano-Linate e direttamente il centro città.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

18 giorni di musica live con affermate tribute band nazionali, gruppi rock emergenti.

Piatti preparati al momento e stand di birra per veri intenditori: al via l’ottava edizione del Rocktoberfest
La grande festa della birra di Vizzolo Predabissi (Milano), rigorosamente a ingresso gratuito, avrà luogo ogni sera dal 13 al 30 giugno. Ospite d’eccezione della prima settimana Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi

VIZZOLO PREDABISSI, 12GIUGNO 2019 - Ottava edizione del Rocktoberfest: si accende l’estate della provincia di Milano con l’evento più atteso della bella stagione. La kermesse musicale, organizzata da Club Magellano dal 13 al 30 giugno nell’area feste di Vizzolo Predabissi (in via Verdi), si spalma su 18 serate (dalle 19.00 alle 02.00) con concerti ad alto volume, piatti appetitosi, birra e diverse attrazioni.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

Pizzul: Per interventi e manutenzione serve un miliardo ma la regione impegna solo 5ml.

I comuni e le province lombarde hanno in programma interventi sulle scuole per circa un miliardo ma le risorse a disposizione coprono circa un quarto, e sono in gran parte statali mentre la Regione prevede di mettere a disposizione solo cinque milioni. Intanto, delle quasi seimila scuole lombarde facenti capo agli enti locali, il 30% è primo di certificato di collaudo statico, il 62% del certificato di prevenzione incendi, il 44% di agibilità/abitabilità, nel 20% non sono stare rimosse le barriere architettoniche e il 30% è privo di accorgimenti per il risparmio energetico.
È quanto è emerso questa mattina in Consiglio regionale con l'approvazione delle linee guida per gli interventi sul patrimonio scolastico lombardo, approvate con l'astensione del gruppo democratico.
“La Regione approva documenti ma non aumenta le risorse – spiegano per il Pd Fabio Pizzul e Paola Bocci - e quelle che oggi sono a disposizione di comuni e province risalgono in gran parte a stanziamenti dei governi precedenti a guida Pd. Prima del governo gialloverde c'era il programma Italia Sicura che aveva un filone dedicato alle scuole, ma il nuovo esecutivo l'ha voluta chiudere. La Regione, di suo, ha stanziato 9 milioni nel bando del 2017, di cui effettivamente utilizzati 4,6, mentre per il bando 2020 ipotizza di stanziare 5 milioni. L'attenzione alla scuola si misura anche con l'impegno economico che si è disponibili a mettere in campo, è sempre una questione di priorità.”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

Tutto il NordMilano in mano alla Lega di Salvini.

Lega, primo partito a Cologno Monzese.
“A giochi fatti e con i dati definitivi in mano è ora possibile dirlo senza indugi, la Lega è il primo partito anche a Cologno Monzese e con una percentuale record mai vista prima” commenta così il Sindaco Angelo Rocchi, emozionato ed orgoglioso dei risultati elettorali delle elezioni europee e aggiunge: “Abbiamo collezionato più del 37% dei consensi in questa ultima tornata, un’impennata di voti che, oltre a riconfermare la capacità e la leadership del Ministro Salvini che ringrazio per il grande impegno quotidiano, sottolinea anche la buona Amministrazione della Città e ci dà la forza di continuare senza indugi ad amministrare per il bene dei colognesi. Sono grato ai cittadini che hanno premiato la vicinanza delle istituzioni al territorio, l’ascolto, la trasparenza, la concretezza e il rispetto del programma. Cologno è stata determinante anche per l’elezione di diversi eurodeputati, capaci, esperti e molto attivi, a cui non faremo spunti e suggerimenti e a cui chiederemo supporto per lo sviluppo del nostro territorio”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

Conferenza stampa - 24 maggio Hotel Cavalieri a Milano ore 10.30 di presentazione del candidato Marco Gheller (Autonomie per l’Europa)

Il Comitato Rete 22 Ottobre per l’Autonomia che ha già annunciato il suo sostegno al candidato di Autonomie per l’Europa, Marco Gheller invita tutti gli amici della Stampa alla conferenza stampa congiunta di presentazione del Candidato. Nell’ottica apartitica ed indipendente del Comitato Rete 22 Ottobre per l’Autonomia, la scelta di appoggiare Marco Gheller è determinata dalla consapevolezza che nell’attuale panorama politico, le iniziative che nascono da contesti localistici per proporsi sulla scena europea a difesa dei popoli e delle comunità che richiedono a gran voce la propria Autonomia, siano tra le poche che possano vantare una storia ed un pedigree credibile. Tre milioni di lombardi hanno votato per l’Autonomia il 22 Ottobre 2017 e questi voti non possono essere traditi.
Marco Gheller, giovane, entusiasta autonomista, non è un semplice candidato di bandiera ma, con l’aiuto di tutte le forze autonomiste, ripone nella sua candidatura concrete possibilità di successo.
Sarà in Europa la voce di tutto il Nord Ovest che da troppo tempo attende la propria autodeterminazione.
Rete 22 Ottobre per l’Autonomia ricorda anche il proprio candidato nella Circoscrizione Nord Est. E’ Herbert Dorfmann (SVP) a dimostrazione della connotazione non partitica del Comitato.
Un Europa dei Popoli è possibile

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

Eleonora Evi ringrazia il prefetto di Milano.

Ringraziamo il prefetto di Milano Renato Saccone per il suo tempestivo commissariamento del Comune di Legnano. Questa è la risposta che i cittadini si aspettano. Lo Stato c’è, è presente e vigila contro questo vergognoso dilagare di corruzione e malaffare che si propaga, da Nord a Sud, in tutta Italia. Le prossime elezioni europee saranno un referendum fra chi pensa di essere al di sopra della legge e chi, come il Movimento 5 Stelle, mette in campo delle azioni concrete - come lo Spazzacorrotti - per arginare un sistema di potere, vero cancro del Paese.
Insieme ai cittadini vinceremo questa battaglia, così in una nota l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Eleonora Evi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Notizie dal Nord Milano

Istituto BESTA Milano " Per curare il suo cervello, ci serve il tuo aiuto "

CAMPAGNA 5X1000 ISTITUTO BESTA, BORGHETTI (PD): "ERRORE GRAVE DA PARTE DI UN ISTITUTO D'ECCELLENZA. FONDAMENTALE CAPIRE SUBITO COME SIA STATO POSSIBILE AFFINCHÉ SIMILI EPISODI NON SI RIPETANO PIÙ. TUTTA LA MIA VICINANZA ALLE ASSOCIAZIONI CHE RAPPRESENTANO I FAMILIARI E LE PERSONE CON SINDROME DI DOWN".

"Ho presentato in Consiglio regionale una interrogazione all'Assessore Gallera per far luce sulla campagna di comunicazione “Per curare il suo cervello, ci serve il tuo aiuto” dell'Istituto Besta - dichiara il Vice Presidente del Consiglio Regionale Carlo Borghetti - una campagna dal contenuto offensivo e ingannevole, come immediatamente denunciato da Aipd, CoorDown, Coordinamento Down Lombardia e Ledha e che è stata rapidamente ritirata. L'episodio è grave sia per la natura lesiva del messaggio diffuso sia perché il committente è un Istituto d’eccellenza, e di fama internazionale, di Regione Lombardia. Alle associazioni che rappresentano i familiari e le persone con sindrome di Down va tutta la mia più totale solidarietà di fronte a quanto accaduto. E' fondamentale ora capire come sia stato possibile un simile errore per evitare che si possa ripetere in futuro. "
"Nella mia interrogazione - conclude Borghetti - ho chiesto all'assessore Gallera di fare piena luce su quanto accaduto per capire a chi spettava sovrintendere alla realizzazione della campagna, quali siano gli strumenti a disposizione della Regione per verificare le comunicazioni esterne dei propri istituti di ricerca d'eccellenza, se vi è stato un danno economico all'ente e chi sarà chiamato a risponderne."

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Informazioni aggiuntive