Notizie dal Nord Milano

MotusVitae Academy presenta “Come per magia”

17 giugno, ore 20.30 Teatro Osoppo (Via Osoppo 2), Milano
A poche settimane del successo di “Come d'incanto”, il corpo di ballo di MotusVitae Academy torna in scena con lo spettacolo di beneficenza “Come per magia”.
Sul palcoscenico l'arte si fonderà con un caleidoscopio di colori ed emozioni. Un mix di danza, teatro, pittura, musica e poesia che darà vita a uno spettacolo indimenticabile.
La regia è di Elena Gigliucci, mentre le scenografie sono firmate da Giulia Cornacchione.
A danzare saranno le ballerine Camilla e Matilde Birnbaum, Sofia Agnoletto, Giulia Alamia, Matilde Fouquè, Lucia Gambuto, Giulia Cornacchione, Lucia Modolo, Silvia Razzetti, Francesca Romanò, Chiara Castelletti, Arianna Pantalone, Alessia Alberici e Micol Bruni.
Insieme a loro gli attori Danja Cericola e Enzo De Vita, i danzatori Mattia Peruzzo, Silvia Rastelli, le ballerine di Ica-do e il coro della ZOlla diretto dal Maestro Gianluca Giorgio .
L'incasso sarà interamente devoluto all'associazione Non solo Bimbi.

 Notizie dal Nord Milano

Nuove regole UE sui veicoli pesanti  " Eleonora Evi M5S "

NUOVE REGOLE UE SUI VEICOLI PESANTI, EVI (M5S): "PIU’ TRASPARENZA FAVORISCE TECNOLOGIE PULITE E SCELTE D’ACQUISTO INFORMATE"

"Siamo soddisfatti del voto di oggi sul monitoraggio e sulla comunicazione dei dati relativi alle emissioni di CO2 e al consumo di carburante dei veicoli pesanti. Da oggi, questi mezzi, che da soli sono responsabili di circa il 30% delle emissioni complessive del trasporto su strada, saranno sottoposti a regole del tutto nuove, che mi auguro possano portare a una sensibile riduzione del consumo di carburante e, di conseguenza, delle emissioni di gas a effetto serra". Con queste parole Eleonora Evi, eurodeputata del Movimento 5 Stelle, ha commentato l'approvazione finale a larga maggioranza da parte del Parlamento europeo del nuovo Regolamento UE concernente il monitoraggio e la comunicazione dei dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi.

 Notizie dal Nord Milano

Fondi per la coesione sociale
BORGHETTI (PD): “AL CONSIGLIO DEI COMUNI E DELLE REGIONI D’EUROPA ABBIAMO DIFESO I FONDI PER LA COESIONE SOCIALE PER I NOSTRI TERRITORI: L’EUROPA CI È AMICA”

Alla seduta del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (CCRE) del 11 giugno 2018, a Bilbao, è intervenuto come membro della delegazione italiana, il Vice Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Carlo Borghetti, partecipando a un vivace dibattito tra le delegazioni di Comuni e Regioni di 38 Paesi europei, su come mantenere e potenziare il ruolo dei governi locali nella costruzione di un’Europa unita e utile a tutti i cittadini europei, in preparazione del rinnovo del Parlamento europeo del prossimo anno.

 Notizie dal Nord Milano

Regione Lombardia Vasca laminazione fiume Seveso. Pase (Lega): “Si ferma il cantiere delle vasche, ma proseguono i lavori di viabilità”.

Via libera da AIPo allo stralcio e all’immediata esecuzione del progetto per la realizzazione nel Comune di Senago di una Bretella di collegamento tra Via De Gasperi e Via Stati Uniti d’America.

”Il blocco del cantiere potrebbe aver aperto uno spiraglio per la revisione del progetto. Percorreremo questa possibilità fino in fondo utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione. Nel frattempo sono molto soddisfatto che la nostra istanza di completare subito le opere di viabilità sia stata accolta da AIPo”. Così interviene Riccardo Pase, presidente della Commissione regionale Ambiente e capogruppo Lega nel Comune di Senago, che spiega: “La nostra richiesta riguardava la realizzazione di interventi necessari a migliorare l’attività viabilistica particolarmente congestionata durante le ore di punta, andando incontro anche alle necessità logistiche denunciate dalle attività presenti in Via Stati Uniti d’America e dai residenti di Viale Europa. Con l’approvazione del progetto della Bretella nella nuova configurazione voluta dall’Amministrazione Comunale, per un importo pari a 740 mila euro che AIPo si è impegnata a scorporare e a realizzare al di là del progetto delle vasche, daremo risposte concrete e immediate al territorio di Senago”.

“È stata accolta - conclude Pase - anche la nostra richiesta di istallare un misuratore di portata sotto il ponte della ferrovia di Garbagnate, al fine di poter monitorare puntualmente le portate del canale scolmatore dopo gli afflussi dei torrenti Pudiga e del Garbogera e permettere un uso corretto delle portate stesse”.

 Notizie dal Nord Milano

Cronici Borghetti PD: La riforma va cambiata in provincia di Milano neanche 4 pazienti su 100 presi in carico.

“Sono 968 mila le lettere inviate in tutta la provincia di Milano ai pazienti cronici e meno di 35mila quelli che hanno, ad oggi, sottoscritto un piano personalizzato di cura aderendo al nuovo sistema, per una percentuale pari al 3,57% . I numeri sono impietosi e certificano che la riforma voluta dall’Assessore al Welfare Gallera non sta funzionando. L'assessore è costretto a fare i giochi di prestigio con i dati per mascherare la dura realtà. Il dato più eclatante riguarda la sconfitta di questa riforma all’interno degli ospedali, pubblici e privati, a riprova del fatto che la presa in carico ha senso solo se mette al centro il rapporto tra il medico di base e il paziente, non un anonimo Call center. La riforma è un flop e va cambiata.” Lo dichiara il Vice Presidente del Consiglio regionale Carlo Borghetti, analizzando i dati ricevuti dall’ATS di Milano sulla adesione al nuovo sistema regionale di presa in carico dei malati cronici.
“Il numero di pazienti che hanno dato fiducia al nuovo sistema di presa in carico è oltretutto ancora più basso se si scorporano, dai dati annunciati dall’Assessore Gallera, tutti quei cittadini che aveva già in corso la sperimentazione Creg” conclude Borghetti.

 Notizie dal Nord Milano

Il 3 Giugno torna a Milano " Bemvenuto in Germania "

La pluripremiata commedia cult “Benvenuto in Germania!” sarà proiettata domenica 3 giugno presso lo Spazio Cinema Anteo (Piazza XXIV Aprile 8) a Milano.
Per maggiori informazioni su orari, costi e prenotazioni contattare il cinema: Tel, 02 6597732, sito: http://www.spaziocinema.info/

Quanta distanza c’è tra accoglienza e diffidenza? Arriva finalmente in Italia dal 10 maggio “Benvenuto in Germania!”, la commedia campione d’incassi del regista tedesco Simon Verhoeven sull’integrazione dei rifugiati, sui pregiudizi sociali e culturali, sui rischi dell’integralismo. Un film esilarante e travolgente che, con ironia e semplicità, affronta temi seri e attualissimi in gran parte dei paesi europei. “Benvenuto in Germania!”, distribuito in Italia da Cineama (www.cineama.eu), è una commedia delicata e profonda che fa ridere e riflettere. E che in Germania, dove è uscito nel novembre 2016, ha avuto un successo straordinario, con quasi 4 milioni di spettatori e oltre 28 milioni di Euro di Box Office, diventando il primo film di produzione cinematografica tedesca visto nel 2017 e il settimo film più visto dell’anno in Germania.

 Notizie dal Nord Milano " Bollate "

Al via le iniziative di “Quell’esplosione, cent’anni fa”

Giovedì 7 giugno | il centenario

Parole, immagini e musiche per non dimenticare Al via le iniziative di “Quell’esplosione, cent’anni fa”
A pochi chilometri da Milano è tutto pronto per una lunga serata d'estate dedicata al ricordo della tragedia avvenuta cento anni fa a Castellazzo di Bollate. Un appuntamento collettivo, un momento di condivisione che accompagna l'imbrunire con testimonianze, arte, musica ed immagini, affinché non scenda mai la notte su quel terribile giorno.
Il 7 giugno 1918 una tremenda esplosione sventrò il reparto di spedizioni dello stabilimento bellico Sutter & Thévenot, portandosi via i sogni e il futuro di moltissime giovani operaie - cinquantadue delle cinquantanove vittime - oltre trecento i feriti. Il progetto Quell’esplosione, cent’anni fa vuole ricordare e riflettere su temi importanti come la dignità, i diritti, il lavoro, la giustizia, il sacrificio e il ruolo civile e sociale delle donne.
Il 7 giugno 2018, in occasione del centesimo anniversario, la tragedia sarà ricordata con momenti celebrativi molto intensi. Anche nei giorni a ridosso della ricorrenza il programma è ricco di attività e appuntamenti volti a diffondere la conoscenza di quell’importante episodio storico e a promuovere il valore culturale e naturalistico del territorio del Castellazzo.

 Notizie dal Nord Milano

Mirabelli (Pd): Rimuovere foto Mattarella? Scelta sindaci Lega grave e pericolosa

"La scelta dei sindaci leghisti di togliere la fotografia del presidente della Repubblica è grave e dimostra la volontà di alimentare uno scontro che ha come obbiettivo la delegittimazione delle istituzioni repubblicane che rappresentano il Paese. Il disprezzo che dimostra e alimenta la Lega è davvero pericoloso e mette a rischio le regole di convivenza che danno forza alla democrazia. Quegli uffici non sono loro, sono dei cittadini e chi li occupa deve usarli per amministrare non per screditare le istituzioni!". Lo scrive su Facebook Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo Pd del Senato, eletto in Lombardia.

Informazioni aggiuntive