Notizie da Sesto San Giovanni

Nuova sede a Sesto San Giovanni: venerdì 25 maggio festa di inaugurazione con taglio del nastro, alla presenza del sindaco Roberto Di Stefano

Da qualche mese i cittadini di Sesto San Giovanni possono servirsi di una nuova sede Santagostino che si affianca a quella "storica" di via Gorizia 23 (Sesto Marelli), attiva ormai da 4 anni.
La nuova sede di Sesto San Giovanni, battezzata "Sesto Dante", si trova in via Falck 44, a pochi passi dal centro, ha ambulatori che ospitano il centro prelievi e i vaccini, visite specialistiche, servizio ecografico, fisioterapia e riabilitazione e uno studio per psicoterapia e psichiatria.
Il centro è operativo già da qualche mese ma il nastro, ufficialmente, non è ancora stato tagliato. Si inaugura quindi venerdì 25 maggio, dalle 17 alle 20 circa, alla presenza dello staff clinico e amministrativo Santagostino e del sindaco Roberto Di Stefano.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Un nuovo sportello per  il contrassegno invalidi e il pass cimitero

Damarteì 22 maggio in Comune apre un nuovo sportello che riunisce dueservizi prima separati: rilascerà sia il contrassegno invalidi per i parcheggi sia ilpass per entrare al Cimitero Nuovo con la propria auto.L'ufficio è accessibile a tutti, perchè senza barriere architettoniche, si trova in viaBenedetto Croce 12 al piano terra e riceve il martedì dalle 10 alle 13 e il giovedìdalle 14.30 alle 16.30.Sul sito del Comune, www.sestosg.net, è possibile trovare tutte le informazioni suirequisiti che bisogna avere per ottenere questi permessi e i moduli da compilareper fare la domanda."L'apertura del nuovo ufficio", spiega il sindaco Roberto Di Stefano, "nasce dallavolontà dell'Amministrazione di venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini,agevolando in particolare chi ha difficoltà a muoversi in città. Nell'ottica disemplificare le procedure amministrative, riduciamo così anche tempi espostamenti: dal 22 maggio, infatti, chi ha bisogno di entrambi i permessi, e ha irequisiti per ottenerli, non deve più andare in uffici diversi a orari diversi, ma puòrivolgersi a un unico sportello, che si occuperà di tutto."

 Notizie da Sesto San Giovanni

Riunine con i dipendenti comunali per spiegare il buco di 21ML di €.

Questa mattina il sindaco di Sesto San Giovanni ha riunito a SpazioArte una delegazione di dipendenti comunali per illustrare la pronuncia della Corte dei Conti che accerta un disavanzo di oltre 21 milioni di euro imputabili a irregolarità contabili poste in essere dalla passata amministrazione. Circa 300 dipendenti hanno potuto ascoltare la ricostruzione della vicenda direttamente dalla voce del sindaco che ha voluto fortemente questo incontro per fare chiarezza e per evitare allarmismi.
Il sindaco ha, inoltre, illustrato i prossimi passi che l'amministrazione dovrà seguire su indicazione della Corte dei Conti.
In particolare ha annunciato che entro 60 giorni dalla pronuncia della Corte porterà in Consiglio Comunale il rendiconto di gestione con il disavanzo realmente accertato. A seguire, un piano di rientro trentennale che razionalizzerà la spesa ma non andrà a toccare le tasche dei cittadini né quelle dei dipendenti che non hanno nessuna colpa per la situazione venutasi a creare a causa degli errori della precedente amministrazione.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Sesto San Giovanni: C'è più tempo per per i centri estivi.

A seguito delle tre serate di incontri con diversi gruppi di genitori, l'Amministrazione Comunale ha scelto di prolungare i tempi delle iscrizioni ai centri estivi che slittano così al 25 maggio.
"La decisione di procrastinare le iscrizioni - dichiara l'assessore Roberta Pizzochera, con delega all'educazione e alle politiche per l'infanzia - è stata presa per venire incontro alle esigenze espresse dalle numerose famiglie incontrate,
che attendevano l'aggiudicazione del bando di assegnazione per la gestione dei Centri Estivi, prima di iscrivere i propri figli.
Sappiamo quanto sia importante questo servizio per tutte le famiglie sestesi e per questo stiamo lavorando con l'obiettivo di mantenere un dialogo aperto e costante con i genitori, voce importantissima di una parte estremamente attiva della nostra Città".

 Notizie da Sesto San Giovanni

Volontari e sponsor aprono giardini, aiuole e parchi per un weekend a tutta natura.

Sabato 19 e domenica 20 maggio insieme alle Gev del Parco Media Valle Lambro, ci sarà una biciclettata alla scoperta delle aree riqualificate con il progetto Bene Comune.
"Riteniamo "Bene Comune" - commenta Alessandra Magro, assessore all'ambiente - un progetto molto importante per Sesto San Giovanni e quindi questa iniziativa è particolarmente utile per ribadire quanto sia importante sponsorizzare e riqualificare spazi comuni e spazi verdi. In questi mesi stiamo puntando molto su questo versante, cercando sponsor per abbellire alcune aree. Vogliamo dare importanza al decoro urbano per rendere Sesto più bella e consentire a tutti di aiutarci prendendosi cura di alcuni spazi a disposizione.

Informazioni aggiuntive