Notizie da Paderno Dugnano
Gli assessori di Paderno non votano lo schema di bilancio 2014

Gli Assessori della LEGA NORD - per protesta contro il Governo - decidono un voto di astensione all’approvazione dello schema di Bilancio di Previsione per l’anno 2014.

Nella seduta odierna della Giunta era iscritto all’ordine del giorno lo schema di Bilancio per l’anno 2014 e la relativa Relazione Previsionale e Programmatica nonché il Bilancio Pluriennale 2014/2016.
Un Bilancio difficile a causa dei continui tagli subiti decisi unilateralmente dallo Stato, ed  in particolare dopo l’ultimo taglio pari a 3 milioni di euro imposto dal Governo Letta e confermato dal Governo Renzi.  L’ennesimo taglio ha costretto la Giunta a valutare tutte le possibili soluzioni per quadrare un Bilancio già ridotto all’osso.
La nostra astensione non è riconducibile alla manovra di Bilancio proposta dal Comune e non entra nel merito dei provvedimenti finanziari adottati che condividiamo, ma vuole essere un chiaro segnale di protesta verso uno Stato sempre più esattore che penalizza continuamente il territorio e in particolare i Comuni virtuosi del Nord come il nostro.
La Lega Nord dice BASTA!!!
Non siamo disposti a svolgere passivamente un ruolo di gabelliere applicando le decisioni di quello che ci appare il novello sceriffo di Nottingham, con una mano dà, e con DUE PRENDE!!!.
Ancor di più costatando l’atteggiamento di uno Stato e di un Governo che scarcerano gli spacciatori e i veri delinquenti con l’indulto, ma diventano repressivi verso chi contesta o dissente quando chiede a viva voce (anche se a volte in modo carnevalesco) un’autonomia vera e coerente, per  gestire a  casa propria le proprie risorse nell’interesse dei  cittadini.

Paderno Dugnano 3 apr. 2014

Gli Assessori della Lega Nord
  Bogani - Caldan – Tagliabue
Lega Nord – Sez. di Paderno Dugnano
Il Segretario Cittadino
Luigino Piovesan

Informazioni aggiuntive