Notizie dal Nord Milano

Occorre subito un piano di emergenza per TRENORD Fontana non attenda Roma.

“Per le ferrovie lombarde occorre un piano d'emergenza, perché a partire da settembre possano essere ripristinate condizioni di viaggio accettabili per i pendolari. Occorrono scelte immediate, come il noleggio di convogli da altre regioni o da altri Paesi, per tamponare la carenza di treni moderni ed efficienti di cui soffre Trenord. Che la situazione sarebbe degenerata la Regione lo sapeva da almeno un anno, perché era stata avvertita dalla stessa azienda di trasporto. Fontana deve intervenire subito e non può attendere Roma, né che si risolvano gli assetti societari. Occorrono risposte chiare e immediate altrimenti a settembre sarà di nuovo caos, con concreti rischi di ulteriore peggioramento.”
Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati in merito alle querelle Governo Regione sul destino di Trenord. In merito il PD ha presentato una mozione urgente, con la richiesta di predisporre un piano di emergenza per il trasporto ferroviario regionale, che chiederà di discutere in Aula prima della fine della sessione estiva, dunque entro mercoledì 1 Agosto.

N.d.R

Informazioni aggiuntive