Notizie da Sesto San Giovanni

Gianpaolo Pietra SestodemocraticaBasta con questa Sesto

Mentre la Sesto democratica e antifascista respinge Casa Pound che ancora provocatoriamente avrebbe voluto tenere una sua iniziativa in città, il Sindaco Di Stefano continuando a scimmiottare il suo idolo Salvini attacca a testa bassa una iniziativa di solidarietà come la cena a sostegno di Mediterranea, impegnata nel salvataggio dei migranti dalle acque del Mediteraneo e attacca l'oratorio di via Pisa che ospita nei suoi locali la cena e come un podestà degno di un film di Tognazzi sancisce che è ora di dire basta agli oratori che "fanno politica", il tutto naturalmente brandendo presepi e crocefissi...
Da che parte stia Di Stefano è ormai conclamato: dalla parte dei ricchi che sbeffegiano chi è in difficoltà, dalla parte di chi fa delle tangenti il proprio impegno "politico" come la sua sostenitrice Lara Comi arrestata in questi giorni, dalla parte di chi vuole privatizzare ogni servizio per speculare profitti, dalla parte dei palazzinari che vogliono stravolgere, con immenso beneficio per la sanità privata, il progetto di riqualificazione delle aree falck, dalla parte oscura del nostro Paese.
Avercene di oratori come quello di via Pisa, l'unico basta che riusciamo a pronunciare è per lui: basta con questo Sindaco.

Informazioni aggiuntive