Notizie dal Nord Milano

TRENI: BORGHETTI (PD), “Non bastano le scuse ai pendolari, servono subito interventi e proposte concrete.”

“Ieri in Consiglio Regionale è stato dichiarato il fallimento dell’amministrazione di centrodestra sul trasporto ferroviario - dichiara il Vice Presidente del Consiglio Regionale Carlo Borghetti - La Giunta Fontana ha ammesso la gravità della situazione ma non ha presentato nessuna immediata iniziativa se non l'arrivo di alcuni nuovi treni entro il 2020, ci aspettano quindi altri anni di passione e disagi non all'altezza di una Regione come la Lombardia. La nostra proposta era chiara: mettere a gara subito un parte del servizio ferroviario regionale. Questo per stimolare la concorrenza, fare entrare nuovi investitori e rompere un monopolio che ha fallito e che ogni giorno crea per i pendolari disservizi sempre più insostenibili. La risposta di Lega e Forza Italia è stata ivece quella di chiedere una proroga del contratto di servizio di Trenord fino addirittura al 2026 sostituendo il 5% delle corse con dei bus. Come PD abbiamo votato convintamente contro".
"Il presidente Fontana - conclude Borghetti - si è finalmente accorto della grave condizione del trasporto ferroviario lombardo, ma nessuno può dimenticare che Lega e Forza Italia gestiscono le ferrovie regionali da oltre vent'anni. Imbarazzante poi è stato il tentativo di scaricare le colpe sul PD o sui vari governi romani. Il Partito Democratico non farà invece sconti e sarà al fianco dei cittadini nel pretendere un trasporto ferroviario degno della Lombardia.”

 Notizie dal Nord Milano

Motus Vitae Academy Milano Fair Saturday 24 Novembre Ecoteatro Via Frozzen 11 ore 21

Motus Vitae Academy parteciperà al Milano Fair Saturday, previsto per sabato 24 novembre.
Di cosa si tratta? Di un festival internazionale di arti e cultura per il sociale. Protagonisti artisti e organizzazioni culturali che, attraverso le loro performances e spettacoli, contribuiranno con il ricavato a sostenere associazioni senza scopo di lucro e progetti sociali coinvolgendo i cittadini in una grande festa diffusa.

Prima di ogni eventoci sarà un momento di presentazione da parte dell’ente organizzatore che illustrerà al pubblico i principi che ispirano la giornata globale del “Fair Saturday”. Un’occasione per spiegare a quale progetto sociale o gruppo no profit si è deciso di destinare il ricavato e per quali ragioni.

Il festival è oranizzato grazie all’impegno di Energie Sociali Jesurum Lab col patrocinio del Comune di milano.

 Notizie dal Nord Milano

Il portale cerca fotografie per rinnovare la sezione fotografica.

Siamo alla ricerca di 15/20 fotografie generiche ad uso gratutito sia recenti che storiche che rappresentino in modo significativo le città inserite nel nosrto portale, "Monumenti / Vie / Piazze / Edifici Pubblici " allo scopo di dedicare ad ogni città una nuova sezione fotografica, chi volesse partecipare anche con la citazione del proprio nome può collaborare inviandoci le proprie immagini in formato jpg alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie NordMilano

 Notizie dal Nord Milano

Dichiarazione di fallimento della Giunta Regionale.

“Abbiamo assistito alla dichiarazione del fallimento dell’amministrazione di centrodestra sul trasporto ferroviario. I pendolari lombardi devono rassegnarsi ad almeno due anni di passione e disagi. Durante il dibattito abbiamo assistito a un imbarazzante scaricabarile, quasi che tutte le colpe riguardo il trasporto ferroviario lombardo siano del PD, a fronte di vent’anni di amministrazione forza-leghista.”
Lo dichiara il capogruppo del Pd in Regione Fabio Pizzul a commento della discussione, questa mattina in Consiglio regionale, sulla situazione del trasporto ferroviario in Lombardia.

 Notizie dal Nord Milano

Aiutiamo Asia Bibi

La donna, cristiana, era stata condannata a morte nel 2010 per blasfemia e assolta la scorsa settimana dalla Corte Suprema.
Dopo la sentenza gli estremisti islamici hanno protestato, chiedendo l'impiccagione. Il governo ha raggiunto un accordo con loro: la donna non potrà uscire dal paese
Faccio un appello al governo italiano affinché aiuti me e la mia famiglia a uscire dal Pakistan. Siamo in pericolo“. Questo il drammatico messaggio registrato dal marito di Asia Bibi, la donna cristiana condannata 8 anni fa alla pena di morte per blasfemia e assolta la scorsa settimana dalla Corte Suprema, diffuso dalla pagina Facebook Aiuto alla Chiesa che Soffre.
A causa delle proteste dei fondamentalisti islamici, che la volevano vedere impiccata, la donna, madre di cinque bambini, non può lasciare il paese.

Lascia un commento per Asia Bibi

Informazioni aggiuntive