Notizie dal Nord Milano

Giornata Mondiale dei profughi al Wonted Clan di Milano.

Mercoledì 20 Giugno in occasione della giornata mondiale dei profughi il Wanted Clan (in Via Vannucci 13) proietterà i film «Io Sto con la Sposa» e «Benvenuto in Germania!».

La proiezione di un film ha un costo di 5 euro. L'ingresso è riservato ai soci Wanted Clan. La tessera ha un costo di 10 euro. Per info e prenotazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
PROGRAMMA DELLA SERATA del 20 Giugno:
➡️ H 19:00 Accoglienza e Aperitivo.
🎬 H 19:45 Proiezione «Io Sto con la Sposa» con ospite Valeria Verdolini, che ha partecipato al film.
🎬 H 21:45 Proiezione «Benvenuto in Germania!»
IO STO CON LA SPOSA
Un poeta palestinese e un giornalista italiano aiutano cinque profughi siriani e palestinesi, arrivati a Milano dopo essere sbarcati a Lampedusa, a raggiungere la Svezia senza essere arrestati dalle autorità.

 Notizie da Sesto San Giovanni

Chiarimenti dell'amministrazione in merito alla piscina De Gregorio e Olimpia.

In merito ai problemi odierni alla piscina De Gregorio l'amministrazione comunale precisa quanto segue. Gli impianti De Gregorio e Olimpia sono gestiti da Sport Management e per quanto riguarda i servizi energetici dalla società Ets che, dopo una delibera di Consiglio del 2014 della precedente amministrazione, si sarebbe dovuta occupare dell'efficientamento energetico degli impianti.

 Notizie dal Nord Milano

MotusVitae Academy presenta “Come per magia”

17 giugno, ore 20.30 Teatro Osoppo (Via Osoppo 2), Milano
A poche settimane del successo di “Come d'incanto”, il corpo di ballo di MotusVitae Academy torna in scena con lo spettacolo di beneficenza “Come per magia”.
Sul palcoscenico l'arte si fonderà con un caleidoscopio di colori ed emozioni. Un mix di danza, teatro, pittura, musica e poesia che darà vita a uno spettacolo indimenticabile.
La regia è di Elena Gigliucci, mentre le scenografie sono firmate da Giulia Cornacchione.
A danzare saranno le ballerine Camilla e Matilde Birnbaum, Sofia Agnoletto, Giulia Alamia, Matilde Fouquè, Lucia Gambuto, Giulia Cornacchione, Lucia Modolo, Silvia Razzetti, Francesca Romanò, Chiara Castelletti, Arianna Pantalone, Alessia Alberici e Micol Bruni.
Insieme a loro gli attori Danja Cericola e Enzo De Vita, i danzatori Mattia Peruzzo, Silvia Rastelli, le ballerine di Ica-do e il coro della ZOlla diretto dal Maestro Gianluca Giorgio .
L'incasso sarà interamente devoluto all'associazione Non solo Bimbi.

 Notizie dal Nord Milano

BORGHETTI (PD): “E’ proprio attraverso la sensibilizzazione verso l’altro che si crea una vera cultura dell’accoglienza”.

Due ragazzi che scendono in corda doppia per i 31 piani del Pirellone, di fronte a centinaia di occhi che, da tutta la Piazza della Stazione Centrale, guardano l’insolito spettacolo. Era proprio questo lo scopo dell’iniziativa promossa dalla Caritas Ambrosiana nell’ambito della campagna “Share the Journey”, lanciata dal Pontefice lo scorso settembre con l'obiettivo di promuovere la “cultura dell'incontro” nelle comunità da cui i migranti partono o ritornano, in quelle in cui transitano e in quelle in cui scelgono di stabilire le loro case.
“Come Ufficio di Presidenza abbiamo voluto questa iniziativa, proprio per il suo valore simbolico e la potenza del messaggio che trasmette. E’ proprio attraverso azioni di sensibilizzazione come questa – dichiara il Vice Presidente del Consiglio Regionale Carlo Borghetti -, che si può sperare di risvegliare, soprattutto nei nostri giovani, una sana cultura dell’accoglienza. Il concorso “Scendi dalla pianta” aiuta a prendere coscienza della vera dimensione dei fenomeni della convivenza: oltre al percepito, che spesso porta a forzare i toni, esistono esempi come questi, che inducono alla riflessione. Per migliorare la coesione sociale delle nostre città, infatti, occorre uno sforzo collettivo verso una migliore convivenza fra tutti”.

Carlo Borghetti Vice Presidente Consiglio Regionale della Lombardia

 Notizie dal Nord Milano

Nuove regole UE sui veicoli pesanti  " Eleonora Evi M5S "

NUOVE REGOLE UE SUI VEICOLI PESANTI, EVI (M5S): "PIU’ TRASPARENZA FAVORISCE TECNOLOGIE PULITE E SCELTE D’ACQUISTO INFORMATE"

"Siamo soddisfatti del voto di oggi sul monitoraggio e sulla comunicazione dei dati relativi alle emissioni di CO2 e al consumo di carburante dei veicoli pesanti. Da oggi, questi mezzi, che da soli sono responsabili di circa il 30% delle emissioni complessive del trasporto su strada, saranno sottoposti a regole del tutto nuove, che mi auguro possano portare a una sensibile riduzione del consumo di carburante e, di conseguenza, delle emissioni di gas a effetto serra". Con queste parole Eleonora Evi, eurodeputata del Movimento 5 Stelle, ha commentato l'approvazione finale a larga maggioranza da parte del Parlamento europeo del nuovo Regolamento UE concernente il monitoraggio e la comunicazione dei dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi.

Informazioni aggiuntive