Notizie dal Nord Milano

Motus Vitae Academy Milano Fair Saturday 24 Novembre Ecoteatro Via Frozzen 11 ore 21

Motus Vitae Academy parteciperà al Milano Fair Saturday, previsto per sabato 24 novembre.
Di cosa si tratta? Di un festival internazionale di arti e cultura per il sociale. Protagonisti artisti e organizzazioni culturali che, attraverso le loro performances e spettacoli, contribuiranno con il ricavato a sostenere associazioni senza scopo di lucro e progetti sociali coinvolgendo i cittadini in una grande festa diffusa.

Prima di ogni eventoci sarà un momento di presentazione da parte dell’ente organizzatore che illustrerà al pubblico i principi che ispirano la giornata globale del “Fair Saturday”. Un’occasione per spiegare a quale progetto sociale o gruppo no profit si è deciso di destinare il ricavato e per quali ragioni.

Il festival è oranizzato grazie all’impegno di Energie Sociali Jesurum Lab col patrocinio del Comune di milano.

Motus Vitae parteciperà con il “Gala di danza”, spettacolo che rappresenta un viaggio emozionale accompagnato dalla narrazione figurativa di straordinarie scenografie ed animazioni.

“Le coreografie mostreranno le diverse emozioni che si posssono provare nella vita. Quest'ultime catturano il corpo che si muove come specchio di un mondo interiore e, passando da una sensazione all’altra, il corpo si trasforma: si fa piccolo e nascosto perchè impaurito, combatte rabbiosamente contro qualcosa o qualcuno che non gli corrisponde. Si quieta e si intenerisce, poi accarezzando l’aria si culla dentro essa. Immerso in quiete il corpo si riempie di una pace e di una serenità che si fa gioia e al ritmo incalzante della musica culmina in un’esplosione di energia” - spiega Elena Gigliucci - “ Il corpo si muove, disegna forme nello spazio e così danza avvolto da una scena, che è in alcuni istanti una pennellata di colore che rispecchia lo stato emotivo, mentre in altri raffigura ambientazioni naturali che riflettono la fragilità, la potenza e la bellezza del nostro essere così meravigliosamente complesso e ricco, di fronte alla cui manifestazione noi restiamo incantati!”

Sul palcoscenico l'arte si fonderà in un caleidoscopio di colori ed emozioni. Un mix di danza, canto, teatro, pittura, musica e poesia che darà vita a uno spettacolo indimenticabile.

Le coreografie saranno curate, come sempre da Elena Gigliucci (fondatrice di Motus Vitae Academy) e danzate dal corpo di ballo costituio dagli allievi della Motus Vitae Academy.
Vi sarà la partecipazione straordinaria di Dania Cericola, Alessandro Martire ed Akos Barat

L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza a favore del Don Orione aderendo al progetto Fair Saturday 2018.