Notizie da Sesto San Giovanni

FUORI-ROMA Concita De Gregorio a Sesto San Giovanni.

Non m'è piaciuta l'immagine della nostra città emersa dalla trasmissione Fuori Roma " RAI3 " come al solito s'è parlato delle fabbriche chiuse ormai da trent'anni e non si è parlato del commercio e della PMI che ormai da un trentennio sono il vero tessuto produttivo della Sesto che lavora e che genera PIL.
Non una sola parola con l'Unione dei Commercianti o con l'associazione degli imprenditori, una trasmissione che ha dipinto la città come al solito solo come la ex Stalingrado d'Italia dove le fabbriche hanno chiuso "per colpa di nessuno" senza approfondire pienamente sul perché della vittoria del centro destra facendo credere che sia frutto solo del malcontento per la realizzazione della Moschea.
Mentre si è arrivati a questo punto anche per la scarsa attenzione che le amministrazioni passate hanno prestato a queste categorie e che ora con questa nuova amministrazione speriamo ottengano più attenzioni.
Gli imprenditori e i cittadini hanno voluto voltare pagina e chiudere definitivamente con le amministrazioni rosse al governo della città " il cielo è azzurro sopra Sesto " e se le cose miglioreranno penso anche che ci resterà.

Guido Camozzi imprenditore

Informazioni aggiuntive